Pallavolo maschile: torna al successo l?Indomita che batte Cellole 3 a 1

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Indomita_OplontiTorna al successo l’Indomita maschile. A Cellole capitan Vitale e compagni s’impongono con il punteggio di 3-1, al termine di un match avvincente ed equilibrato soprattutto nel secondo e nel terzo set. La partenza dei padroni di casa, neopromossi in serie C ma ultimi in classifica con un solo punto, sorprende l’Indomita che non riesce a imporre subito il proprio ritmo di gioco.

Troppi gli errori, i padroni di casa ne approfittano e chiudono il parziale 25-20. Nel secondo set l’Indomita comincia a macinare il proprio gioco. Entra meglio la ricezione e in attacco c’è maggiore incisività.

I ragazzi di coach Tescione mettono a segno subito il break decisivo che li condurrà poi a chiudere in totale controllo e scioltezza il set sul 25-17. Molto equilibrio e grandi emozioni, invece, nel terzo parziale. Le due squadre lottano punto a punto senza mai riuscire a staccare l’avversario. Coach Tescione prova a cambiare qualcosa e inserisce anche Califano.

Ma nel momento topico del set l’Indomita non si disunisce chiude 28-26. Andamento simile anche nel quarto set con arrivo al fotofinish. Sul 23 pari, prima un muro di Marco Pagano poi un attacco di Tescione portano l’Indomita a chiudere il match 25-23. Dopo due ko e un punto in due partite, l’Indomita torna così a sorridere. Per quanto riguarda lo score dell’Indomita, da segnalare la prestazione record dell’opposto Marco Pagano che ha messo a segno ben 34 punti. Tescione ha chiuso a quota 12, otto punti per Memoli, Abate e Penna, quattro per il palleggiatore Luca Morriello.

Ora la squadra di coach Tescione è al secondo posto a quota dieci punti in compagnia del Nola alle spalle della capolista Marcianise: “Non è stata una gara facile” – ha dichiarato il coach dell’Indomita a fine gara – “all’inizio abbiamo sofferto tanto ma poi siamo stati bravi a reagire. Siamo stati lucidi nei momenti decisivi e questo è certamente un fattore positivo. Questa è una vittoria estremamente importante per noi, perché ci consente di riprendere la marcia dopo due sconfitte. Ora dobbiamo continuare così per dare una bella sterzata alla nostra classifica”. Nel prossimo turno l’Indomita ospiterà alla Senatore l’Oplonti, ma prima mercoledì c’è la terza e ultima gara della seconda fase di Coppa Campania, sempre alla Senatore, contro il Volley World.

I risultati: Marcianise-Atripalda 3-1, Casagiove-Eboli 3-1, Oplonti-Cava 0-3, Cellole-Indomita Salerno 1-3, Nola-Sparanise 3-1

La classifica: Marcianise 15, Nola e Indomita Salerno 10, Cava 9, Sparanise, Oplonti e Casagiove 7, Atripalda 4, Eboli 3, Cellole 1.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.