CGIL, CISL e UIL: sui Piani di Zona chiarezza e linee comuni di contrattazione sociale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
bandiere-cgil-cisl-uilI Segretari Generali di CGIL, CISL e UIL, Maria Di Serio, Matteo Buono e Gerardo Pirone, hanno inteso stamane inviare una comunicazione al Presidente della Provincia, Giuseppe Canfora, per sottolineare la necessità di un incontro, da tempo richiesto, per condividere linee comuni nella contrattazione sociale.

Già da diversi mesi le OO. SS. hanno inteso condividere azioni comuni ai tavoli di concertazione, azioni che, come nel caso del Piano di Zona S1, ma non solo, si sono concretizzate nel non condividere proposte di programmazione costruite dagli staff dei Piani di Zona senza confronto di merito.

In particolare, la richiesta delle OO. SS. verso i Responsabili dei Piani di Zona era di una dettagliata documentazione relativa all’utilizzo delle risorse per gli anni 2013 e 2014, richiesta sostanzialmente ancora inevasa.

Per questo il pressing da settembre per un confronto con il Presidente Canfora, quale deputato per legge al ruolo di coordinamento.

Il rischio, in mancanza di dati  e strumenti adeguati a valutare le attività di ogni singolo Piano, è l’interruzione delle relazioni sindacali nei Piani di Zona.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.