Vertenza vigili urbani a Salerno, la Cisl provinciale boccia l’amministrazione comunale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
ztl_vigili_urbani_donna“Se c’è un problema di traffico e soprattutto di sicurezza non è per la grande affluenza di auto e visitatori durante i fine settimana, ma è dovuta ad una carenza di organizzazione e programmazione da parte dell’amministrazione comunale di Salerno”, ha dichiarato Matteo Buono, segretario generale della Cisl provinciale.

“Quanto sta accadendo era facilmente prevedibile e se l’amministrazione avesse ascoltato le organizzazioni sindacali del Comune di Salerno sarebbe stato possibile mettere in atto misure adeguate di contenimento del fenomeno. Puntare oggi l’attenzione sull’astensione dalle attività in straordinario da parte degli agenti di Polizia Municipale è fuorviante.

La verità è che sarebbe stato necessario rimpinguare il Corpo con nuove assunzioni e non utilizzare le disponibilità finanziare per assumere altri dirigenti, a cui si poteva fare certamente a meno se fosse stata messa al centro delle priorità la sicurezza e la vigilanza del territorio anziché l’ampliamento smisurato dell’organico di figure dirigenziali. Ora, se il Comune non può assumere è perché è fuori dai parametri previsti dalla normativa vigente per proprie responsabilità gestionali”. Infine, un’ultima considerazione sulla nomina del mediatore nella gestione della vertenza con gli agenti di vigilanza.

“L’amministrazione comunale di Salerno è specializzata a inventare nuove figure, che di fatto boccia la dirigenza che finora ha gestito la problematica. Nuovo non è il professionista individuato, che fino a poco tempo fa ha avuto un ruolo di massima responsabilità nella gestione della macchina comunale. La vertenza non si gestisce mescolando un po’ le carte sull’orario di lavoro, dando solo l’illusione di aver risolto il problema, ma individuando soluzioni definitive e con certezza di tempi di attuazione alle problematiche poste dal sindacato sull’organizzazione del lavoro”, ha concluso Buono.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.