Baronissi: bollette acqua, Ausino restituirà cauzione contatori

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
acqua_emergenza_idrica_sospensioneL’Ausino, società di gestione del servizio idrico a Baronissi, restituirà agli utenti il deposito cauzionale del periodo ottobre 2001/gennaio 2005. A darne notizia il sindaco Gianfranco Valiante che aveva chiesto chiarimenti all’Ausino sull’addebito di 30,92 euro sulla fatturazione pervenuta in questi giorni agli utenti, come cauzione di contatori installati oltre dieci anni fa. Il deposito cauzionale degli anni precedenti sarà defalcato nelle bollette che saranno emesse a partire dal primo gennaio 2016. “Abbiamo dato immediata risposta ai nostri cittadini – osserva il sindaco Valiante – con i vertici dell’Ausino abbiamo individuato forme e modi per dare soluzione al problema del deposito cauzionale secondo noi illegittimo. I cittadini avranno indietro i loro soldi”.

L’addebito previsto è stato suddiviso in due rate riferite a due fatture trimestrali. Nell’ultima fattura emessa agli utenti di Baronissi è stato previsto l’addebito della prima rata del deposito. Si prevede la restituzione del deposito cauzionale infruttifero pagato ad Ausino le utenze che presentano le seguenti condizioni: utenze attivate nel periodo ottobre 2001 a gennaio 2005; utenze che risultavano attive al settembre 2015; utenze che non risultano morose nei confronti di Ausino. Ausino ha in corso la ricognizione dei pagamenti effettuati tra ottobre 2001 a gennaio 2005 e prevede la restituzione in forma di compensazione in occasione della fatturazione della seconda rata del deposito cauzionale 2015. Si specifica agli utenti che fruiscono del servizio di addebito in conto che non riceveranno l’addebito del deposito cauzionale per l’anno 2015. A coloro che optassero anche successivamente per tale procedura di pagamento, sarà restituito quanto corrisposto con gli interessi maturati al tasso legale.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.