Il Sindacalista minacciato dopo le denunce sul Ruggi incontra il pm

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
assenteisti_ruggi_salernoGiuseppe Cicalese il sindacalista che con le sue denunce aveva dato il via all’indagine della Guardia di Finanza che ha scoperchiato il pentolone

dell’assenteismo all’interno dell’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona con la sospensione di sei fannulloni e 850 posizioni al vaglio degli inquirenti ha incontrato il pm Rotondi che indaga su tutta la vicenda. Cicalese ha raccontato delle minacce subite il giorno dopo lo scandalo del Ruggi. Un faccia a faccia nel quale il sindacalista ha ribadito timori e apprensioni per possibili ritorsioni nei suoi confronti. Cicalese – come scrive Il Mattino – , nelle ultime settimane, ripetutamente, è stato già avvicinato da alcuni sconosciuti all’interno del presidio ospedaliero, che lo hanno minacciato di possibili aggressioni fisiche. L’azienda ospedaliera lo ha invitato a trasferirsi presso una struttura ospedaliera a Napoli ma l’esponente della Cisl ha detto: “Vado avanti ho fatto solo il mio dovere”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Ben ha fatto il Sig. Cicalese a rimanere al suo posto.
    Sono gli altri che devono andare via ! Non certo Lui.
    Dovrebbero dargli una medaglia per il suo gesto civile.
    Chi lo minaccia si dovrebbe vergognare. Probabilmente fa parte anche lui dei parassiti.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.