Alluvione Benevento: conferiti gli attestati di encomio ai Volontari della Protezione Civile cavese

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Protezione_Civile_CavaGiovedì sera 19 novembre, alle ore 19.00, presso l’Aula del  Consiglio Comunale, il Sindaco Vincenzo Servalli ha conferito gli attestati di encomio ai Volontari della Protezione Civile cavese che si sono distinti nel prestare soccorso alle popolazioni del beneventano colpite dalla esondazione del fiume Calore del 15 ottobre scorso. Alla cerimonia sono intervenuti, il comandante della Polizia Locale, Giuseppe Ferrara, il responsabile del gruppo di volontari della Protezione Civile, Francesco Loffredo, il funzionario della Regione Campania, Berardino Iorio, il funzionario della Protezione Civile nazionale Sabato Sergio.

“Il gruppo dei volontari della Protezione Civile – ha affermato il comandante Giuseppe Ferrara – è una eccellenza del Comando di Polizia Locale. Sono ragazzi animati da un grande spirito di abnegazione verso gli altri, senza altri interessi, anzi con enorme sacrificio personale. Di loro vado fiero nella consapevolezza di poter sempre contare su un gruppo unito, affiatato e competente”.

Il delegato regionale Berardino Iorio ha sottolineato come la Protezione Civile cavese sia sempre stata una realtà ben consolidata ed un esempio anche verso altre città dove ancora oggi si registrano amministrazioni che ancora poco o nulla fanno in questo settore. Il funzionario della Protezione Civile nazionale, Sabato Sergio, ha posto l’attenzione sulla necessità di puntare sempre di più verso la specializzazione, per avere nei casi di bisogno il supporto di una protezione civile di qualità, attrezzata, in grado di dare il corretto ed indispensabile aiuto. Nel corso della cerimonia il responsabile dei volontari, Francesco Loffredo, ha presentato anche il nuovo corso base per operatori di protezione civile per gli aspiranti volontari.

“Un grandissimo grazie a questi splendidi ragazzi e ragazze – ha concluso il sindaco Vincenzo Servalli – ai quali va il riconoscimento di tutta la Città. L’impegno di questa Amministrazione sarà anche di fornire i mezzi ed il sostegno necessario affinché la protezione civile e i volontari che ne sono l’espressione più bella siano sempre messi in condizione di operare al meglio”. Il Primo Cittadino ha anche annunciato che il prossimo 11 dicembre i volontari saranno ospitati dalla Protezione Civile Nazionale per una visita alla “operation room” di Roma.

Durante la stessa cerimonia il sindaco Servalli ha consegnato un encomio anche all’Assistente Capo Matteo Senatore, della Protezione Civile, che  il 28 ottobre scorso si è calato non senza difficoltà nel vallone Bonea dell’Avvocatella per salvare un cane intrappolato per ore tra gli arbusti e i rovi nel greto del torrente.

In conclusione, i volontari hanno voluto fare una sorpresa al comandante Giuseppe Ferrara e al capitano Michele Lamberti, all’Assistente capo Matteo Senatore e alla volontaria Eliana Apicella, consegnando loro un attestato di merito per l’impegno profuso in occasione della grande nevicata di fine dicembre scorso che causò non pochi disagi alla popolazione ma nella quale si distinsero per i soccorsi prestati anche il Corpo della Polizia Locale e la Protezione Civile cavese.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. la protezione civile è l’organo che mi fa più ribrezzo!
    Tantissimi volontari che impiegano il proprio tempo e le proprie risorse, senza avere un minimo rimborso.. e i capi ke stanno sopra si mangiano i meglio soldi! e poi in caso di emergenza non hanno nemmeno le competenze necessarie.. .che si investisse sui vigili del fuoco!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.