Ciarambino (M5s), De Luca è nervoso e offende gli ormai disgustati cittadini 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
m5s_ciarambino_regionali “Il presidente abusivo De Luca prima di parlare del M5S dovrebbe sciacquarsi la bocca e contare, se ne è capace, fino a cento”: così Valeria Ciarambino, capogruppo del M5S. “Ormai sparare a zero sul M5S è diventato il suo passatempo preferito. Comprendiamo che il governatore cominci ad essere un po’ nervoso, perché per la prima volta si trova di fronte a una vera opposizione – sottolinea – e il suo potere ha un equilibrio precario, come dimostrano i continui conflitti all’interno della sua stessa maggioranza”. “Qui chi è ‘profondamente disgustato’ sono i cittadini campani costretti quotidianamente a sentirsi raccontare menzogne da un presidente dedito a praticare uno sport molto in voga – nella prima repubblica di cui egli risulta essere un esponente di spicco- alzare il tono degli attacchi per nascondere le sue vergogne e scappare a gambe levate pur di non chiarire la propria posizione in Consiglio regionale”.
“La vera pagina vergognosa delle istituzioni campane la sta scrivendo proprio lui, il dinosauro De Luca e la sua cricca dei amici che invece di risolvere i gravi problemi della Campania – continua Ciarambino – sono quotidianamente alle prese con i loro guai giudiziari”. “Chi ha offeso le istituzioni – spiega – non sono stati i consiglieri del M5S che lunedì scorso hanno occupato il Consiglio per difendere a ogni costo la dignità delle istituzioni infangate da De Luca ed impedire il suo golpe sull’acqua pubblica. Ma lo sceriffo con bugie confezionate ad arte ed un esercito di ‘signor si’continua a gettare discredito sulla terza regione d’Italia”. “De Luca parla a vanvera di ‘correttezza istituzionale’ proprio lui che con il suo fare arrogante e offensivo, i suoi comportamenti omissivi, la sua condanna in primo grado, i ricorsi a raffica contro la legittima e costituzionale legge Severino tenta di stare a galla a tutti i costi , pur sapendo di essere un presidente abusivo”. ” I consiglieri del M5S non sono i portatori della verità assoluta – conclude Ciarambino – ma sicuramente non raccontano bugie ai cittadini, non scappano, non si nascondono, non hanno bisogno di legali di grido e di scappatoie dalla legge. Fortuna che c’è il comico Maurizio Crozza, almeno una volta a settimana si ride invece di piangere”.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. …io non sono un grillino, ma devo concordare con quanto asserito.dalla.Ciarambino…per la.prima.volta de Luca e’ “infastidito” da una opposizione. A Salerno lui se la canta e lui se la suona…a teleKabul, poi, e’ una.farsa tragicomica…senza un contraddittorio, tutto prrconfezionato …ma con chi crede di parlare coi suoi pinguini?! Ormai siamo ai titoli di.coda…. anche.le.sue.luci d’artista lo.stanno abbandonando…10-15 autobus…e 4-5 milioni di euro buttati al vento?! Con questi.problemi che ci sono?! Ma.smettiamola…siete ridicoli!! Povero Mastursi, immolato per il capo…assurdo!!

  2. Ciao onore a Valeria ,
    Sarà forse,anzi probabilmente,. che io vivo in un mondo tutto mio ma mi faresti la cortesia di elencarmi ormai questi ricorrenti e famosi “problemi che ci sono” ?
    Potresti inoltre elecarmi quali sono i rimedi che ms5 ha adottato per affrontarli?
    Dal mio canto se vuoi posso elecarti tutto ciò che de Luca ha fatto a fatti ! Se poi gli viene contestato il medoto da ” sceriffo” ti voglio solo ricordare che la troppa e sottolineo troppo democrazia genera Ananarchia. ( vogliamo parlare dei parassiti del ruggì)

  3. A dire la verità e io frequento Napoli,la gente è disgustata dai continui atteggiamenti della 5 stalle, a Napoli ,figuriamoci nella nostra provincia,Ieri sentendo Tele Kabul,come dice una denigratrice,il Governatore ha elencato una serie di servizi e opere appaltate o da eseguire in Campania,la Ciarambrino se è onesta con la sua coscienza deve dire se sono bugie o verità quelle dette dal Governatore,questa è democrazia,altrimenti è sola una quaquaraquà,che so 2 anni che dice sempre le stesse cose lo stesso che fa quell’avido di uomo alla 5+2 stelle nazionale,e non credo che esiste contradittorio,è solo un monologo che fa godere chi ne ha bisogno.Riguardo alle luci lo scorso week-end c’erano oltre 150 pulman e Natale è fra un mese, se come asserisce la denigratrice,noi salernitani non ci dobbiamo lamentare del caos,tanto le luci sono snobbate e non esiste traffico,o no,………..

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.