Luca Abete a Vallo della Lucania per il dibattito “Una Pigna per la Legalità”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Luca_AbeteSabato 21 novembre, presso il Cine-teatro “La Provvidenza” di Vallo Della Lucania, Luca Abete di Striscia la Notizia sarà protagonista dell’evento “Una pigna per la legalità” durante il quale incontrerà gli studenti e dialogherà con i vari ospiti presenti. In una società in cui si è alla continua ricerca di modelli da seguire ognuno può essere di esempio partendo da piccoli e semplici gesti che possono cambiare il corso degli eventi. Anche una sola mente, che pensa e che agisce in nome di un ideale giusto, può essere decisiva per imprimere un cambiamento e per creare nuove speranze e certezze nella società dell’interesse e del degrado sociale e morale.

Alla luce di queste considerazioni è fondamentale che le future generazioni raccolgano piccoli e grandi esempi e ne facciano tesoro per costruire il domani. Da questo intento nasce “Una Pigna per la Legalità”, un dibattito sui temi della legalità e delle problematiche sociali del nostro territorio. Nel corso dell’evento si avvicenderanno testimonianze dirette di chi, quotidianamente e a vario titolo, è impegnato nella battaglia per il territorio.

Il programma prevede, dalle ore 9.00, il susseguirsi di vari ospiti che dialogheranno con Luca Abete e tratteranno numerosi temi: Economia e Legalità: a che punto è il Cilento?, con il Tenente Antonio Tortona della Guardia di Finanza; La nostra terra: il nostro domani, con la Guardia Forestale di Vallo della Lucania; La politica che combatte, con Eros Lamaida; La droga: una sfida da vincere, con il Maresciallo Salvatore Sergi; Il valore dell’esempio: un giornalista coraggioso, con Vincenzo Rubano; Noi e loro: le due facce della legalità; La Chiesa: una mano ai giovani, con Don Walter; Angelo Vassallo: un sindaco cilentano, con Stefano Pisani.

Al termine dell’evento, organizzato dal Liceo Scientifico Leonardo Da Vinci in collaborazione con Rotaract, sono previsti interventi liberi degli alunni e la consegna della “pigna della legalità” all’inviato di Striscia la Notizia.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.