Conferita la “Croce al Merito” del Credito Cooperativo a Silvio Petrone

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Silvio_Petrone_BCCNel corso dell’Assemblea nazionale del Credito Cooperativo, tenutasi venerdì 20 novembre, nell’Auditorium della Musica a Roma, alla presenza del Ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, del vice presidente del Parlamento Europeo, Antonio Tajani, del presidente della Commissione Affari Economici e Monetari del Parlamento Europeo, Roberto Gualtieri e del presidente di Confcooperative, Maurizio Gardini, il Presidente nazionale di Federcasse, Alessandro Azzi, ha consegnato al presidente della Cassa Rurale ed Artigiana Bcc di Battipaglia e Montecorvino Rovella, Silvio Petrone, la Croce al Merito del Credito Cooperativo, la massima onorificenza della cooperazione di credito italiana. Un riconoscimento importantissimo per l’opera finora svolta dal presidente Petrone nel portare avanti i valori della cooperazione a tutti i livelli: da quello locale, a quelli regionale e nazionale.

Grande commozione e condivisione dell’intera Assemblea Nazionale al momento della consegna per quello che Petrone, rappresenta per l’intero movimento nazionale. Parole importanti e significative nei suoi confronti del sono venute da Azzi, a cui Petrone ha risposto con un sincero ringraziamento a tutto il movimento, ricordando che le banche di cui gli amministratori sono semplicemente dei rappresentanti, “appartengono alle compagini sociali, ai Soci”.

“Per 40 anni – si legge nella motivazione – testimone al servizio del Credito Cooperativo, a lui va riconosciuto il merito del processo di rinascita, consolidamento e sviluppo della rete delle Bcc campane. (…) Per la convinta adesione ai valori della cooperazione mutualistica, per le doti di profonda umanità, per la fiducia nei giovani e nel futuro, per il sincero spirito di servizio, la costante passione con la quale ha operato, Silvio Petrone rappresenta un modello esemplare per le giovani generazioni di dirigenti e manager che operano nel Credito Cooperativo”.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.