Piano di Zona S2: una rete solidale contro le povertà

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
povertà_questua_mendicanteIl Piano di Zona Ambito S2, su indicazione dell’Assessore alle Politiche Sociali, del Comune di Cava de’Tirreni, ente capofila, Autilia Avagliano, comunica le risultanze del tavolo interistituzionale sul tema delle estreme povertà che si è svolto al Palazzo di Città di Cava de’Tirreni. All’incontro, coordinato dall’Assessore Avagliano, hanno partecipato il sindaco del comune di Cava de’Tirreni, Vincenzo Servalli, il comune di Minori, la Caritas Diocesana, l’associazione Agorà- Banco alimentare e l’associazione di volontariato Il Cireneo. Al centro dell’incontro la costruzione della rete di solidarietà alimentare e sociale per cittadini indigenti.

Le parti aderenti al progetto, compresi i Comuni componenti l’Ambito S2, si impegnano a collaborare: – per interventi di aiuto e sostegno, grazie a forme di assistenza di prima necessità, raccolta fondi e donazioni varie (vestiti e alimenti), predisposizione di modelli innovativi di azione, individuazione di risorse economiche da destinare alle varie iniziative;

– la partecipazione alla costruzione di una banca dati delle persone indigenti, che permette di intersecare le informazioni di interventi sulle famiglie in difficoltà;

– per l’informazione e la sensibilizzazione della comunità attraverso social point, convegni, campagne informative ecc.

– per la formazione e l’inclusione sociale, anche attraverso corsi di formazione, percorsi di orientamento lavorativo, borse lavoro, tirocini lavorativi, progetti lavorativi di utilità sociale, partendo da analisi del mercato del lavoro locale;

Con preghiera della massima diffusione, si inviano cordiali saluti.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.