Salernitana: la saudade di Gabio. Dove è finito il brasiliano?

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
latina_salernitana-(9)Inizio roboante poi il buio. Denilson Gabionetta è scomparso dalla scena sulla quale era il protagonista assoluto fino a qualche settimana fa.  Cinque gol in altrettante partite poi il buio.

Tutto è cominciato dopo il rigore sbagliato all’Arechi contro il Trapani. Da quel momento il blocco. Gabio sorride sempre meno è scuro in volto e forse gioca nonostante qualche problema fisico che lo infastidisce e non poco come la tallonite.

Non solo mal di gol ma anche un inspiegabile nervosismo che sabato a Latina poteva costargli caro: prima un battibecco a muso duro con Marchionni, poi il colpo al collo a  Schiattarella a gioco fermo, gesto non visto dal direttore di gara Chiffi.

Proprio Gabionetta al Francioni ha collezionato l’ennesimo cartellino giallo, il settimo della serie che ne fanno il calciatore granata più cattivo. Una etichetta che non si addice al brasiliano dal cuore d’oro e dal piede fatato. Tutti aspettano Gabio, tutti vorrebbero rivedere le sue magie ed i suoi gol che mancano come il pane a questa salernitana.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. e un calciatore mediocre, che ogni tanto ha qualche giocata buona, privo di personalita. Nemmeno lo scorso anno, in lega pro e in una squadra da primato ha fatto vedere molto.
    Di piu non si puo pretendere.

  2. Se vogliamo dirla tutta è proprio per Gabionetta che la Salernitana non riusciva a vincere e prendeva gol, Gabionetta è mancino tutte le volte che viene marcato dagli avversari non sa usare il piede destro e perde la palla favorendo il contropiede degli avversari che tra l’altro trovare la corsia fascia destra scoperta grazie a Colombo che in questa serie non sa giocare, vuoi per l’età vuoi perchè è sempre stato un terzino destro da anni 90…..sarei curioso di vedere la Salernitana con la coppia d’attacco Eusepi-Donnarumma e Sciaudone alle loro spalle, il ruolo che faceva a Bari e Catania, a centrocampo tenere solo Milinkovic-Odjer e Bovo…..via Moro-Pestrin vecchi, lenti e fallosi

  3. Gabionetta è un giocatore con potenzialità enormi, sicuramente da categoria superiore e discuterlo da questo punto di vista è realmente ridicolo. Se lui è modesto allora Coda (e dispiace attaccarlo sempre perché con quell’accento ispira simpatia) cosa è? Purtroppo è anche un elemento che presenta una certa fragilità a livello caratteriale ed è un peccato che non abbia trovato modo di mantenere una motivazione stabile nel corso della sua carriera perché questo lo ha pregiudicato. Ho l’impressione che scemato l’entusiasmo iniziale grazie alle prodezze dei Fabiani boys, si sia disanimato, complice anche l’infortunio, fino a ritornare il giocatore discontinuo dell’anno scorso. Però ricordiamoci che senza i suoi gol ora eravamo ultimi e che se gestito in modo propositivo, può essere sempre un signor giocatore, forse non un trascinatore, ma uno di quelli che ti aiuta ad ottenere la salvezza.

  4. Secondo me ha dei mezzi tecnici pazzeschi solo che caratterialmente (e anche un po’ fisicamente) non regge

  5. secondo me invece il problema fisico gli sta dando più fastidio di quanto non si dica, visto il momento d’oro di donnarumma e che Torrente non vuole fare a meno di Coda, che Torrente abbia il coraggio di metterlo fuori fino a che non si riprende completamente, così che anche Donnarumma giochi nel suo ruolo e cioè da seconda punta, non largo sula fascia….

  6. andrà al Carpi a gennaio,poi si farà la serie B,perchè retrocedono,a Salerno ha fatto il suo tempo,per noi ci saranno altre partenze illustre vedremo chi saranno i sostituti.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.