Granata in campo alla vigilia di Natale, i tifosi non ci stanno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa

Salernitana_Casertana_festa_10_CurvaIn campo alla vigilia di Natale. Una delle sfide più attese della stagione quella con il Cagliari è stata posticipata a giovedì 24 dicembre alle ore 12.30 per questioni di ordine pubblico. La gara della 20esima giornata del campionato di serie B Salernitana-Cagliari (inizialmente in programma allo stadio Arechi mercoledì 23 dicembre, con calcio d’inizio alle ore 20.30) è stata posticipata addirittura alla vigilia per la concomitanza dell’evento Luci d’Artista . La decisione folle è stata partorita dalla Lega Calcio – che ha diffuso nella serata di ieri orari e date della 19esima, 20esima e 21esima giornata del torneo cadetto assecondando quello che era un preciso diktat del Ministero dell’Interno.

Una decisione che scontenta tutti o quasi perchè arriva in un giorno speciale da dedicare ad altro e non al calcio. Ed invece il pallone rotolerà anche alla vigilia di Natale e tre giorni dopo, il 27 a Como per l’ultima di andata, con un altro impegno per i granata per un dicembre intensissimo. Il tutto prima della sosta che arriverà dopo la befana. Nel frattempo si va in campo ma a scontentare è la scelta della Lega di Serie B di posticipare nel giorno della vigilia, seppur alle 12.30 la sfida con i Sardi. Che la serie cadetta avesse altri ritmi durante le festività natalizie era risaputo ma la novità e non di poco conto è questa sfida nel giorno della Vigilia che tra l’altro non avrà neppure massima copertura giornalistica.

I quotidiani, ad esempio, non sono in edicola il giorno dopo ed a Santo Stefano. Anche se sul piano televisivo avrà un enorme ritorno non essendoci altri eventi in programma per quella giornata. Al di là della copertura mediatica della gara sorprende e non poco la decisione perchè la gara poteva essere anche anticipata alle 12.30 ma tenendola in calendario mercoledì e comunque in una collocazione oraria in grado di permettere anche a chi ha una attività di poter assistere alla partita. Ed invece da un lato ci sono i problemi di ordine pubblico dall’altro che di fatto è collegato quelli relativi alla mobilità di Luci d’artista. Resta solo da capire se a Lotito questa collocazione va bene oppure no.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. Penalizzati soprattutto i tifosi del Cagliari…massimo Rispetto per coloro che verranno…Forza Salernitana

  2. Ma perché dite cazzate giusto per scrivere notizie che non c’e’da fare polemica non vi capisco siete sempre i vostri giornalai.

  3. ….ma chi protesta? Ottima la scelta, aria di festa, tanta gente allo stadio e … se va bene… grande cena di vigilia….Ma non vi lamentate sempre… Chi non può venire la segua alla TV … Ma cosa può volere di meglio un tifoso!

  4. Mai più abbonamento…ora sicuramente i soliti depositari della verità se ne usciranno con i soliti banalissimi e patetici commenti del tipo che dobbiamo stare vicini alla squadra sempre e comunque e così via…ma la realtà è che il calcio per fortuna nn è una questione di vita o di morte…né tanto meno la Salernitana… per cui sono più che certo che per il prossimo campionato saranno al massimo 3000 gli abbonamenti sottoscritti perché la gente…il resto della gente non ha l’ anello al naso

  5. E’ una scelta assurda che penalizza tutti:
    i commercianti non potranno abbandonare le loro attività nel giorno che fornisce loro il maggio incasso dell’anno;
    molti mariti e fidanzati saranno tirati dalla giacchetta dalle proprie compagne che giustamente vorranno il loro uomo vicino nel giorno della vigilia;
    a fine partita ci sarà massimo ingorgo perché tutti si recheranno in zona centro per recuperare ciò che non han fatto nelle ore della partita;
    quelli di Cagliari si passeranno il cenone nel traghetto!
    Io ci sarò, ma io ho la fortuna di non essere commerciante e di avere una compagna che non rompe le scatole (o almeno spero!)

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.