Biglietti falsi per il concerto di Tiziano Ferro al Palasele, indaga la GdF

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
tiziano_ferro_salerno.jpgLa Guardia di Finanza indaga su uno stock di biglietti falsi scoperti ai varchi di ingresso del Palasele di Eboli dove era in programma il concerto di Tiziano Ferro. Una cinquantina i falsi titoli di ingresso – secondo l’edizione on line dei Mattino. Sull’episodio indagano i militari della Guardia di Finanza di Salerno. I possessori dei biglietti falsi, acquistati probabilmente da bagarini, all’ingresso si sono trovati le porte sbarrate. Dai controlli effettuati agli ingressi del PalaSele di Eboli in occasione del concerto della star tenutosi martedì 24 novembre, gli organizzatori, con il supporto del nucleo di polizia tributaria di Salerno, della SIAE di Eboli e della SIAE di Napoli, hanno rilevato attraverso l’utilizzo di lettori ottici la presenza di biglietti emessi con sigilli fiscali falsi, acquistati in maniera incauta dai possessori su siti di “secondary ticketing” e in punti vendita non autorizzati.

L’organizzazione tiene a ricordare che gli unici biglietti validi vanno acquistati in punti vendita autorizzati e attraverso i canali di vendita ufficiali (per eventi a Eboli: Go2 www.go2.it, Ticketone www.ticketone.it, Bookingshow www.bookingshow.it, Ciaotickets www.ciaotickets.com), e che il possessore del titolo di ingresso irregolare è passibile di denuncia per incauto acquisto o truffa ai danni del circuito di vendita e dell’organizzatore. Si invita pertanto i futuri spettatori a non acquistare biglietti fuori dai circuiti di vendita autorizzati  per evitare l’elevato rischio di incorrere in prezzi maggiorati, biglietti falsi e non validi e per evitare di alimentare questa annosa piaga che crea un grosso disagio al pubblico e alla musica dal vivo.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.