Pontecagnano: Comune illuminato di rosa per dire no alla violenza sulle donne

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
pontecagnano_luci_comunePalazzo di Città illuminato di rosa alla vigilia della giornata internazionale contro la violenza sulle donne. L’iniziativa “Accendiamo un faro per continuare a crederci” è stata promossa dal Sindaco Ernesto Sica e dall’Assessora alle Pari opportunitàLucia Zoccoli e si è svolta ieri sera in un clima di partecipazione e condivisione.

No alla violenza sulle donne ma anche no alla violenza nel Mondo e un ricordo per le vittime del terrorismo sono i messaggi venuti fuori dall’importante momento di riflessione.

“L’iniziativa – conferma l’Assessora Lucia Zoccoli – ha avuto un forte valore simbolico. Desidero ringraziare anche la nostra madrina Santa Rossi con cui abbiamo deciso di intraprendere un percorso condiviso e di invitare nei prossimi giorni gli artisti della nostra Città per organizzare un evento di solidarietà a valere su ulteriori azioni contro la violenza sulle donne”.

Il Sindaco Sica e l’Assessora Zoccoli si sono soffermati sul forte impegno dell’Amministrazione e la volontà pienamente condivisa con l’Assessore alle Politiche sociali Francesco Pastore di istituire, insieme allo sportello, un vero e proprio centro antiviolenza “che possa garantire anche ospitalità alle donne e a chi vive situazioni di forte disagio”.

Rammarico, a tal proposito, è stato ancora una volta ribadito dall’Assessora Zoccoli per l’Associazione ‘Spazio Donna’ “che rischia concretamente di perdere i locali di Salerno che sono da sempre un punto di riferimento per l’assistenza alle donne e alle persone più deboli”.

L’importanza del centro antiviolenza è stata rimarcata anche da Santa Rossi, Presidente dell’Associazione “Indiani d’Occidente” Sportelli Antiviolenza e antistalking di Salerno per la quale “questo progetto rappresenta un riscontro alle nostre tante battaglie che portiamo avanti da anni”. “Serve – ha detto ancora –condivisione e responsabilità da parte di tutti perché la violenza contro le donne è un vero e proprio crimine”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.