Salerno: rioni collinari al buio e nel degrado, la denuncia di Celano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
lampioni_illuminazione“Nel mentre in centro città, già da tempo, si festeggia il Natale, le periferie di Salerno continuano ad essere abbandonate e dimenticate dall’Amministrazione. Il degrado imperversa ovunque nei rioni collinari. Da una quindicina di giorni i residenti di via Beata Teresa di Calcutta lamentano e denunciano, senza risposta alcuna, il black out della pubblica illuminazione in una zona, oltretutto, in cui la viabilità appare già oltremodo precaria. Auspichiamo un cambio di rotta repentino del governo civico che avrebbe il dovere di rispondere celermente alle istanze dei residenti, in particolare quando è in gioco la sicurezza”. A dirlo il consigliere Comunale di Opposizione Roberto Celano.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.