Polizia sequestra 50 kg di botti illegali in un deposito del Vallo di Diano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Polizia_sequestro_botti_2_cipollePersonale della Polizia di Stato appartenente alla Divisione Polizia Amministrativa e Sociale della Questura di Salerno, nella giornata di ieri, nell’ambito di una specifica attività di verifica della detenzione di armi e materiale esplodente, ha segnalato all’Autorità Giudiziaria tre persone per irregolarità emerse nel corso dei controlli. In particolare, un cittadino salernitano è stato segnalato per non aver tenuto una condotta diligente nella custodia delle armi, avendo smarrito due carabine detenute con regolare licenza.

Due cittadini residenti in un Comune del Vallo di Diano, rispettivamente titolare e collaboratore di un deposito di prodotti esplodenti, sono stati segnalati avendo violato diverse norme tra cui quella di aver omesso di riportare sul registro di carico e scarico di prodotti esplodenti la cessione di kg. 13.413 di materiale attivo contenuto in artifizi pirotecnici di IV e V categoria; per aver detenuto prodotti esplodenti privi del riconoscimento ministeriale (in relazione ai prodotti indicati ai punti 1,3 e 4). Per aver detenuto prodotti esplodenti con marchi di produzione industriale contraffatti (in relazione ai prodotti indicati al punto 2). Il titolare del deposito è stato segnalato, inoltre per aver omesso di redigere il documento di valutazione dei rischi per il personale impiegato nel deposito di prodotti esplodenti di cui è titolare. Nella circostanza, gli agenti della Polizia hanno sequestrato circa 50 kg di prodotti esplodenti illegali.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.