Salerno: Vigili contro gli abusivi. Bonificate anche diverse aree diventate ricettacolo di rifiuti

Stampa
Auto_Municipale_Vigili_Salerno_14_Sindaco_NapoliE’ stato un week-end id inteso lavoro per il Nucleo Operativo della Polizia Municipale, impegnato domenica 6 dicembre in Piazza Portanova e via Mercanti per la tutela del decoro e della sicurezza urbana in occasione dell’evento Luci d’Artista. Effettuati 5 sequestri di giocattoli di provenienza non comunitaria ad altrettanti venditori, che alla vista degli agenti, si sono dati a repentina fuga, dileguandosi tra i moltissimi passanti.  Sempre in via Mercanti, all’altezza del Vicolo Adelberga, è stato eseguito un sequestro penale di 59 CD contraffatti, privi del marchio SIAE, ad un cittadino di colore, anch’egli poi sfuggito agli Agenti.

Lunedì mattina invece alla presenza del Sindaco f.f. Vincenzo Napoli, i caschi bianchi con l’ausilio del personale del Consorzio Bacino SA/2, Soc. Salerno Pulita e di Cooperativa sociale del Comune, hanno provveduto alla bonifica di diversi luoghi diventati interessati dall’abbandono incontrollato di rifiuti

– Via Paul Harris (intera strada)

– Via Marchiafava (intera strada da via Salvo D’Acquisto all’incrocio con via O.A. Romero)

– Via Mary Chieffi

– Via Salvo D’Acquisto (area parcheggio fronte VV.F.).

 

Dal controllo delle buste contenenti i rifiuti, è stato possibile risalire ad uno dei responsabili degli abbandoni, in via Marchiafava. Il cittadino salernitano verrà sanzionato con un verbale di 500 euro. Sempre in tema di rifiuti in via Roma sono stati sanzionati con un verbale di 100 euro i titolari di tre esercizi pubblici per non aver osservato le norme sulla raccolta differenziata.

 

Nella zona orientale della città sono state verbalizzate ed allontanate 2 persone di etnia rom, sorprese ad effettuare la questua nei pressi dei supermercati. Nel centro cittadino è stato multato con 169 euro, il titolare di un esercizio commerciale per occupazione abusiva di suolo pubblico.

4 Commenti

Clicca qui per commentare

  • Ci sarebbe anche un’altra area completamente abbandonata da anni, oramai meta di pellegrinaggio di eroinomani e pervertiti. L’area in questione è posizionata alle spalle della scuola (oramai in disuso Mariella Vetre). Se gentilemnte potete segnalare questo scempio. Grazie

  • Largo campo ci dovrebbe andare un po i N.A.S oppure ASL con tutte quelle bancarelle fuorilegge e sopratutto controllare i libretti sanitari perche c’è molto da dire !!

  • Tutta Salerno ormai è invasa da abusivi, non c’è strada che non ne abbia uno.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.