Con Moro out, Gabionetta in dubbio per Torrente

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Salernitana_Perugia_32_GabionettaGara da vincere a tutti i costi ma senza esporsi alle temibili ripartenze dell’Ascoli. Mister Torrente valuta nel ritiro di Fiuggi le condizioni fisiche e mentali della truppa e, in base a quello che emergerà dalla rifinitura, deciderà come schierare la sua Salernitana nel match di domani pomeriggio all’Arechi. Possibile, ma tutt’altro che scontata, la conferma del 4-3-1-2. Certo, invece, il forfait di Davide Moro: il centrocampista toscano è vittima di un problema ai flessori, dovuto al tour de force al quale è stato sottoposto. Al suo posto Torrente potrebbe rispolverare Pestrin, ex di turno, oppure utilizzare Odjer in una posizione più congeniale al ghanese rispetto a quella di fantasista nella quale è stato impiegato (con risultati negativi) al Picchi. Rispetto alla gara di Livorno il trainer granata recupera Colombo, che tornerà a destra, motivo per cui al centro della difesa (che dovrebbe contare su quattro elementi) uno tra Lanzaro, Bernardini ed Empereur è di troppo (in panchina potrebbe scivolare il brasiliano).

A sinistra confermato Rossi, reduce da una prova non entusiasmante in Toscana. Dubbi in mediana, ma anche in avanti. Gabionetta è reduce dall’ennesima prestazione insoddisfacente, ma Torrente difficilmente si priva del suo contributo, sostenendo che il brasiliano ha solo bisogno di un episodio favorevole per sbloccarsi. Sarà ancora titolare? Se fosse così, i granata potrebbero anche giocare col 4-3-3 (con Milinkovic a sinistra ed uno tra Donnarumma, Coda ed Eusepi al centro del reparto). Se, invece, Gabionetta partisse dalla panchina e i granata giocassero col trequartista dietro due punte, solo uno dei centravanti rimarrebbe fuori (rischia Donnarumma, anche a causa delle esternazioni del suo procuratore che non sono piaciute a dirigenza e staff tecnico), mentre tra le linee potrebbe essere chiamato in causa uno tra Sciaudone, Milinkovic e Perrulli, altro ex di turno (del quale però si sono perse le tracce da tempo).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.