On. Adinolfi (M5S): “Credito alle micro e piccole imprese, urgente un tavolo di monitoraggio”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Isabella_AdinolfiNel pomeriggio di ieri – venerdì 11 dicembre – il Deputato al Parlamento Europeo Isabella Adinolfi ha incontrato, nell’Ufficio Territoriale del Governo – il Prefetto Vicario di Salerno Dott. Giuseppe Forlenza. Nel corso del colloquio, l’On. Adinolfi ha espresso, in particolare, profonda preoccupazione per le permanenti difficoltà delle micro e piccole imprese nelle relazioni con il circuito del credito.

 “Dal monitoraggio dei dati condotto attraverso la consultazione delle fonti istituzionali di recente pubblicate –ha sottolineato l’On. Adinolfi – si evince molto chiaramente che, nonostante la spinta impressa dalla Bce, in Campania e nella nostra provincia non si avvertono significative inversioni di tendenza. Restano, quindi, in grande difficoltà le micro e le piccole imprese che non riescono ad uscire dal cono d’ombra della crisi”.

 

“Per queste motivazioni – ha continuato l’europarlamentare salernitana –  ho manifestato al Prefetto Vicario di Salerno Dott. Forlenza la mia forte preoccupazione per la carenza di attività di ascolto delle parti in causa nel meccanismo creditizio: il dialogo tra banche ed imprese è – a mio avviso – un elemento sostanziale per trovare la strada condivisa che porta al miglioramento indispensabile delle relazioni anche sulla base di protocolli ed accordi siglati in sede nazionale proprio al fine di agevolare e garantire maggiormente agibilità creditizia alle aziende in difficoltà a causa della lunga crisi recessiva che non risulta nei nostri territori ancora alle spalle”.

 

“Sono convinta – ha evidenziato l’On. Adinolfi – che attraverso l’attivazione di un tavolo permanente in sede istituzionale – che potrebbe riunirsi con regolarità almeno tre o quattro volte l’anno (ed è questa la proposta che ho sottoposto all’attenzione del Prefetto Vicario di Salerno) – con l’unico obiettivo di monitorare e registrare le dinamiche del credito ascoltando banche, imprese ed organizzazioni datoriali e sindacali, si contribuirebbe a migliorare il “clima” delle relazioni, favorendo l’interscambio reciproco di notizie, normative, novità procedurali, documenti di interesse per tutte le parti in campo. Naturalmente, per quanto nelle mie possibilità, ho evidenziato la massima attenzione nell’attività di raccordo istituzionale per diffondere tutte le informazioni inerenti ogni opportunità in sede europea relativa all’incentivazione del credito alle micro e piccole imprese del nostro territorio”.

 

“L’incontro richiesto ed ottenuto con la Rappresentanza Territoriale del Governo in provincia di Salerno – ha concluso l’On. Adinolfi – si inserisce nell’ambito di un ciclo di incontri che – nella mia veste istituzionale di Deputato al Parlamento Europeo – intendo realizzare fin da oggi e nei prossimi mesi con l’obiettivo di rendermi disponibile e partecipe nelle varie articolazioni operative dell’Assemblea Ue delle problematiche che persistono in Campania ed in provincia di Salerno”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.