Camorra: faceva il cameriere in Spagna, arrestato latitante

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
arresto_manetteFaceva il cameriere a Valencia, in Spagna, sotto falso nome ma è stato scoperto e arrestato un trafficante di droga ritenuto contiguo al clan camorristico De Luca-Bossa, latitante da 7 anni: Pasquale Brunese, 44 anni, di San Giorgio a Cremano. L’uomo è stato individuato dai Carabinieri del Nucleo Investigativo di Napoli e catturato in collaborazione con le autorità locali.

I militari hanno trovato Brunese nel ristorante ‘A mi manera’, a pochi metri dal mare, dove da tempo lavorava sotto falso nome. A Valencia aveva trasferito tutta la famiglia. Ritenuto contiguo al clan dei “De Luca-Bossa”, operante per il controllo degli affari illeciti nell’area orientale di Napoli e nell’immediato hinterland del capoluogo campano, era ricercato dal settembre 2008 e sfuggiva all’esecuzione di un ordine di carcerazione della Procura generale di Milano, perché condannato a 9 anni e 9 mesi di reclusione per traffico di stupefacenti, falso e ricettazione. Adesso è in carcere in Spagna, in attesa di estradizione.

Fonte ANSA

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.