Mercato di gennaio: Fabiani lavora a fari spenti, piace Zito dell’Avellino

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
Antonio_ZitoSi avvicina la fine del girone d’andata ed al giro di boa del campionato di Serie B le squadre tornano a parlare in modo concreto di calcio mercato. La Salernitana è una di queste, e dalla riapertura delle liste di gennaio il Club granata sarà chiamato ed attuare una vera rivoluzione interna per mettere in sesto una squadra falcidiata dagli infortuni ma costruita senza un chiaro collante. I primi a smobilitare potrebbero essere due Over: il difensore Trevor Trevisan ed il mediano Perrulli. Entrambi già nel mese di agosto erano stati accostati altrove ma poi sono restati alla Salernitana per ‘cause di forza maggiore’.

Il Direttore Sportivo Angelo Fabiani starebbe seguendo con insistenza la pista Antonio Zito dell’Avellino: il centrocampista è ormai ai margini della squadra ed il suo rapporto con l’allenatore Tesser sembra essere giunto al capolinea. All’esordio in campionato, quando all’Arechi si disputò il derby con i biancoverdi, Zito impressionò molto l’entourage della Salernitana che adesso sembra essere intenzionato a portarlo in granata.

Tra le altre piste si segue quella di Marco Crimi, da tempo un pupillo di Fabiani. Crimi a Bologna ha pagato l’impatto con il salto di categoria ma adesso sembra essere pronto a scendere nuovamente in cadetteria per ritrovare spazio e fiducia. Il ventaglio delle scelte è ambio: occhi puntati su Aguirre, giovane punta dell’Udinese mentre il sogno sarebbe quello di portare a Salerno Rispoli del Palermo. Per ora però, tre attaccanti su quattro sembrano intoccabili. L’unico a rischiare il posto è Umberto Eusepi, ancora a secco di gol che a Benevento chiedono a gran voce.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. Prima di bocciare uno come Eusepi che ha giocato pochissimo,ci penserei un po. Poi lo rimpiangiamo come abbiamo fatto con Negro,Calil Gori ecc. Io lo terrei e cercherei di utilizzarlo meglio e di più.

  2. direi che è meglio che Fabiani lavori a fari accesi…in estate i fari eano spenti e si è visto il risultato…..

  3. Vergognoso fare continuare ad operare Fabiani. Già si è capito dai nomi che arriverà un’altra accozzaglia di gente inutile. A noi servono giocatori con gli attributi e soprattutto motivati, non gente che viene qui a svernare con i buoni auspici di procuratori amici e di società che devono piazzare gli scarti. Quanti Tr0ianello e Coda dovremmo vedere prima di capire che il problema è la dirigenza? Una squadra con un monte ingaggi di 5 milioni (più di molte squadre che disputano la Europa League) che annaspa in fondo alla classifica è un fallimento economico e sportivo grande, ma, da buona tradizione nostrana, chi è che se ne assume le colpe e paga?

  4. A mio avviso e inutile prendere altri elementi alla troianiello e coda.
    O si fanno un paio di aquisti perbene, o magari si ringiovanisce la rosa e si prendono un paio di giovani volenterosi.
    Nemmeno io cederei eusepi, ma lo fari giocare con donnarumma, cedendo coda. prenderei uno o due buoni difensori e un centrocampista che sa giocare. Darei una occhiata al Foggia 😉

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.