Madre tatua figlio di 9 mesi, shock ad Avellino

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa
neonato_tatuaggio“Sono sempre stata a favore delle novità e da tempo avevo pensato, in accordo con mio marito, di tatuare il nostro primo figlio. Che male c’è? Educheremo il nostro bambino alla tolleranza e al rispetto verso ogni forma d’arte. Siamo pienamente convinti che, da grande, questi tatuaggi non gli recheranno alcun problema. Anzi, ne sarà entusiasta. Il corpo è una tela vuota che spetta a noi dipingere. E allora che male c’è a iniziare l’opera sin da subito? Non siate moralisti o pressapochisti nel giudicarci. Siamo alle soglie del 2016. Non c’è mica una legge che impone un divieto di tatuare i propri figli. In alcune zone del mondo questa pratica è molto usata soprattutto per scopi religiosi. Prendetela come un atto di fede, oserei dire di amore, nei confronti del nostro piccolo”.

Queste sono le parole della madre che mostra grande consapevolezza nella sua scelta. Ma molte sono le associazioni a tutela dei minori che si sono rivoltate contro la scelta. Ermanno Balli, presidente della Lega “Noviolenceonchildren” ha detto: “Scandaloso. Intervengano subito le autorità competenti. Chiedo l’arresto della madre e che le venga tolto immediatamente il bimbo. Mai vista in tanti anni una cosa simile. Questo Paese sta andando a rotoli”. Il dibattito impazza e, mentre i giornalisti e gli opinionisti nei talk-show televisivi si accapigliano sulla questione, la madre pare voler solo rivendicare il diritto di una scelta, che, sicuramente, appare discutibile. Nei prossimi giorni è stato organizzato un sit-in al corso di Avellino in cui si discuterà della cosa. Staremo a vedere.

Fonte il Giornale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. Spero che sia una bufala, perché i tatuaggi sembrano troppo precisi. Se non fosse così, allora, credo che il figlio sia stato “addormentato” per riuscire a fare un “lavoro” così lungo e minuzioso. E questo è tutt’altra cosa…… Parlo da padre con esperienza: porto mio figlio a tagliare i capelli ed è una battaglia per riuscire a finire! Per il resto ho sempre creduto che queste scelte debbano essere individuali e non legate a persone senza delega (anche se sono i genitori): crescere un figlio con principi e valori non significa mostrare una “tela”; si deve giorno per giorno creare presupposti di scelta: mentali e non fisici.

  2. La tolleranza e l’apertura mentale non si insegna tatuando il corpo di un neonato.
    Il messaggio che passeranno al figlio è esattamente l’opposto. Hanno IMPOSTO al figlio una loro scelta. Il bambino non ha avuto voce in capitolo!
    Sinceramente credo che il bambino in età scolare non si sentirà a suo agio, ma un diverso.
    Credo, come l’altro utente, che il bambino sia stato “Addormentato” perché da genitore posso garantire che anche fare un bagnetto è un’impresa difficile a un bimbo piccolo.
    Spero sia una bufala!!!!!!!!

  3. Incredibile, mi auguro che sia un fotomontaggio. Se ne avessero fatto uno piccolo sul braccio mi sarei scandalizzato di meno, ma questi hanno già riempito la tela. I carabinieri devono intervenire e controllare se è uno scherzo e incriminare i genitori per tentativo di avvelenamento e deturpazione del corpo. Poi bisogna fare una legge che i bambini sotto i 14 anni non possono fare i tatuaggi indelebili. I genitori sono i tutori, non i propietario dei figli. Passi per il battesimo che è un bagnetto, passi la circoncisione per motivi igienici ma questo mi sembra troppo.

  4. Quello che questi genitori hanno fatto è un atto di violenza nei confronti di un essere inerme ed incapace di intendere e di volere, si vergognino. Mi auguro che intervengano i servizi sociali nei confronti di questi imbecilli, se oggi lo hanno tatuato cos’altro potrebbero inventarsi?

  5. È una bufala… l’assurdità di questa notizia è pubblicare una notizia del genere… poveri sti “giornalai”… senza offesa per chi vende giornali

  6. Ho controllato su bufale.net, c’è una notizia simile e la foto con i tatuaggi è diversa, mi auguro che venga fatta chiarezza e che qualcuno non abbia deciso di far diventare vera questa bufala.

  7. salerno notizie ha copiato una notizia del GIOMALE, noto sito satirico. Beh, se questa è l’informazione in Italia, siamo messi male.

  8. App che è chiaramente una bufala, ma poi che tatuaggi sono?!? Pellicani? Uccelli ?!.
    Un neonato con la pelle delicata che ha morirebbe dopo una serie di tatuaggi in quel modo…
    Poi quale tatuatore sano di mente metterebbe le mani su un neonato…..

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.