Mercato S.Severino: manifestazione sul Natale con i ragazzi della media S.Tommaso

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
aula-consiliare-mercato-san-severino“È Natale ogni volta che sorridi a un fratello e gli tendi la mano. È Natale ogni volta che riconosci con umiltà i tuoi limiti e la tua debolezza. È Natale ogni volta che permetti al Signore di rinascere per donarlo agli altri”. (Madre Teresa di Calcutta).

Il 16 dicembre 2015, presso l’aula consiliare di Mercato S. Severino dalle ore 9:30 alle 12:30 c’è stato un incontro didattico tutto incentrato sul messaggio chiave del natale e sulle tradizioni ad esso correlate sia in Italia che nel resto del mondo.

Ad aprire la manifestazione culturale con un piccolo discorso per presentare la scaletta dell’intera mattinata è stata la professoressa Lucia Iannone, la quale ha spiegato alle classi presenti 1 H accompagnati dalla professoressa Annamaria Landi, e 1 C accompagnati dalla stessa prof. Iannone, che la mattinata si sarebbe svolta nel seguente modo: apertura con i ragazzi di 3E con un lavoro in p.point sui diritti umani, visto che il natale è anche e soprattutto solidarietà, e a seguire la dr.ssa Leone Clementina , con una lezione sulle tradizioni natalizie italiane e straniere.

All’incontro ha preso parte anche la squisita preside dott.ssa Angela Nappi, che ha fatto i complimenti a tutti i presenti in sala per l’ottimo lavoro svolto ed anche al Sindaco per aver concesso l’uso di una delle sale più importanti del Comune: l’aula consiliare, questa è stata un’altra grande dimostrazione di amore verso la scuola e la cultura.

Ma tornando alla mattinata , i ragazzi della prima h e della prima c con grande interesse hanno interagito con la dr.ssa Clementina Leone, la quale ha in primis letto ed analizzato con loro un racconto sul natale del grande Rodari e a seguire sempre insieme ai ragazzi attraverso poesie in lingua straniera “metaforicamente parlando” ha iniziato un piccolo “viaggio” alla scoperta delle tradizioni natalizie nel mondo.

Il tutto poi è stato concluso per mettere ancora di più in evidenza che il messaggio chiave del natale riassunto in una sola parola è “Amore”, con una poesia del grande “Pablo Neruda” “Abrazos” abbracci e con la canzone “le mani” di “Edoardo De Crescenzo” cantata meravigliosamente bene dai ragazzi .Inoltre un grazie va anche alla sig. Iolanda Bevilacqua dell’associazione A.L.A. per il supporto durante tutta l’intera manifestazione.

Infine, i ragazzi, attenti , curiosi e desiderosi di imparare sempre di più, hanno partecipato con grande interesse all’evento portando anche per dare un tocco natalizio all’aula consiliare molti lavori fatti in classe insieme alle loro bravissime insegnanti.

Questo dimostra il grande lavoro, la passione e la voglia di regalare ai futuri uomini e donne di domani l’amore per il sapere dal quale anche le insegnanti e la stessa favolosa preside un po’ di tempo fa si sono lasciate travolgere.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.