Pontecagnano: presentato il calendario scolastico 2016 sull’inclusione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
pontecagnano_calendario_inclusione“Un’idea straordinaria che merita continuità”. E’ il commento del Sindaco Ernesto Sica alla presentazione del calendario 2016 realizzato, nell’Ambito della Consulta per la Scuola e per l’Istruzione, dal Comune insieme agli istituti comprensivi “Amedeo Moscati”, “Picentia” e “Pontecagnano Sant’Antonio”.  “Tutti gli alunni sono speciali” il messaggio sulla copertina che è stato ribadito anche questa mattina a Palazzo di Città dal Primo Cittadino, dall’Assessore alla Pubblica istruzione e alle Politiche sociali Francesco Pastore, dai Dirigenti scolastici Sergio Di Martino, Ginevra de Majo e Angelina Malangone e da tutti i bambini presenti.

“Un punto di partenza e di arrivo e, soprattutto, un importante luogo di confronto, concertazione e crescita che rende possibile questo nuovo risultato come sempre all’insegna della piena collaborazione” ha dichiarato l’Assessore Francesco Pastore con riferimento alla Consulta. “L’idea del calendario è stata subito accolta con grande interesse in quanto l’inclusione è una tematica attuale e particolarmente sentita. La diversità è un patrimonio e un valore aggiunto e tutti dobbiamo impegnarci per concretizzare pienamente l’inclusione. Grazie ai ragazzi e grazie al Comune che è sempre presente” ha detto il Dirigente dell’Istituto comprensivo “Moscati” Sergio Di Martino.

“Inclusione significa includere soprattutto chi ci è ogni giorno più vicino, accettare ogni altro come diverso eppure così profondamente uguale a noi. Le immagini del calendario ci esprimono realmente il senso della vera inclusione e sono davvero felice di questo straordinario lavoro” le parole del Dirigente dell’Istituto comprensivo “Picentia” Ginevra de Majo. “Per una vera inclusione servono l’impegno e gli sforzi di noi tutti prendendo come riferimento proprio i bambini che accettano la diversità più facilmente. L’inclusione è un’armonia che bisogna costruire dentro se stessi per rendere possibile una rete condivisa e per essere sempre d’aiuto. Il calendario 2016 è testimonianza di grande sinergia e dei buoni risultati della Consulta” ha ribadito la Dirigente dell’Istituto comprensivo “Pontecagnano Sant’Antonio” Angelina Malangone.

“La Consulta – ha aggiunto il Sindaco Ernesto Sica – è un organismo che funziona e il calendario 2016 su una tematica così importante testimonia l’ottimo lavoro svolto e una grande collaborazione. E’ un’idea straordinaria che merita continuità con l’istituzione di un evento e di un riconoscimento. Davvero bravi tutti”. In chiusura le testimonianze degli alunni che hanno condiviso i significati dei disegni realizzati.  L’inclusione, infatti, è pienamente rappresentata dalle immagine attraverso un simpatico mix di colori e una grafica accattivante. I pensieri del Primo Cittadino e dei Dirigenti sono racchiusi in una serie di cinguettii stile Twitter che trasmettono, ancor meglio, il senso della vera inclusione.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Questi sono i politici di Pontecagnano. Un gruppetto di politicanti che promuovono persino un calendario usando come sempre la scuola per farsi notare. Questo paese sta toccando da anni il fondo.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.