Sapri: carabinieri sgomberano accampamento nomadi

Stampa
nomadi_sapri_ccI Carabinieri della Stazione di Sapri, guidati dal Maresciallo Pietro MARINO, hanno proceduto nelle prime ore del mattino, a sgomberare l’area sottostante il ponte Brizzi di Sapri: da tempo diventato vero e proprio accampamento per alcune famiglie nomadi di varia etnia. L’intervento che ha visto impegnati diversi Carabinieri della Compagnia di Sapri, ha permesso di liberare completamente l’area; quest’ultima non più accessibile grazie all’apposizione di alcuni blocchi di cemento. Nel corso dell’intervento i Carabinieri hanno sequestrato diverse autovetture utilizzate dalle famiglie nomadi, risultate tutte sprovviste di assicurazione ed ogni altra forma di certificazione. L’attività conclusa dai Carabinieri di Sapri si va ad inserire in una più ampia operazione di lotta alla criminalità diffusa che, soprattutto  nelle ultime settimane, sta interessando il Golfo di Policastro e tutta la Provincia di Salerno.

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.