Bouvette Consiglio regionale; Borrelli, Casillo e Maraio: «Giusto sospendere la gara»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Regione_Consiglio_Regionale“Crediamo che sia giusto sospendere la gara per l’assegnazione del servizio di bar e ristorazione nella sede del Consiglio regionale della Campania perché non è giustificabile spendere 100.000 €uro l’anno per tenere il servizio così come” hanno detto il presidente del gruppo consiliare Campania libera, Psi e Davvero Verdi, Francesco Emilio Borrelli, il vice presidente del Consiglio regionale, Tommaso Casillo, e Vincenzo Maraio, componente dell’ufficio di presidenza del Consiglio regionale, per i quali “pur se non siamo di fronte agli scandalosi prezzi praticati al ristorante della Camera fino a qualche anno fa, è giusto eliminare ogni elemento che possa far pensare a un privilegio”.

“Pagare il caffè 50 centesimi invece dei 60 o 70 centesimi che si pagano in alcuni bar del centro direzionale non giustifica l’uso di risorse pubbliche” hanno aggiunto Borrelli, Casillo e Maraio per i quali “bisogna sospendere la gara ed eliminare il contributo pubblico, così chi vorrà gestire la bouvette lo farà sapendo che dovrà coprire le spese senza contare su aiutini del Consiglio, riparando a un errore commesso nel passato e che è stato ereditato dall’attuale Amministrazione. E se nessun imprenditore vorrà partecipare, faremo a meno della bouvette, anche se si deve comunque tener conto dei lavoratori attualmente impegnati e, quindi, bisognerà impegnarsi a trovare una soluzione che favorisca l’investimento di un imprenditore, ma senza usare soldi pubblici ”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.