Salerno: auto contro scooter, due giovani in ospedale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
incidente_stradale_corso_garibaldi_2

Lottano fra la vita e la morte al reparto di Rianimazione dell’ospedale di Salerno i due giovani rimasti feriti in modo gravissimo l’altra notte in un incidente avvenuto poco dopo le 2 in via Santoro, all’altezza del ponte che sbocca sulla foce del fiume Irno. I due giovani salernitani, di 25 e 24 anni, erano in sella a un Ducati Monster quando, per cause ancora da accertare, si sono scontrati con una Renault Clio che non ha notato la loro presenza e nello svoltare ha travolto il potente mezzo.

Iincidente_stradale_corso_garibaldi_3 due giovani sono stati sbalzati contro un muro, lasciando sull’asfalto soltanto i detriti della motocicletta e dell’auto, andate completamente distrutte. Sul posto sono intervenuti in pochi minuti i volontari della Croce Bianca e dell’Avis, che hanno immobilizzato i feriti e li hanno trasportati all’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona dove adesso lottano fra la vita e la morte.

Solo quale ferita superficiale, invece, per l’autista, un 26enne residente nella provincia d’Avellino, che ha assistito ai soccorsi in chiaro stato di choc.

Sul posto sono sopraggiunti i carabinieri della compagnia di Largo Pioppi, agli ordini del tenente Bartolo Taglietti, che hanno immediatamente avviato le indagini per risalire alle cause del sinistro.

incidente_stradale_corso_garibaldi_1Adesso tutta la città resta con il fiato sospeso per la sorte dei due salernitani coinvolti, residenti nella zona orientale della città e molto noti fra i giovani che frequentano il by-night del centro: il passeggero ha riportato un trauma cranico con frattura midollare mentre il guidatore del motociclo è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico all’aorta toracica ed ha riportato una grave frattura di femore e ferite lacero contuse.

Le loro condizioni nelle ultime ore si sono aggravate, con i medici del nosocomio che stanno valutando con attenzione la loro situazione in attesa di riscontri positivi alle cure cui sono stati sottoposti.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.