Addio a Peppe Natella, animatore instancabile della cultura salernitana

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Barbuti_NatellaE’ morto Giuseppe Natella, demiurgo del Teatro dei Barbuti e di eventi come la Fiera del Crocifisso ritrovato, i Mercati di Natale e le mostre presepiali nel centro storico di Salerno. Ecco il comunicato della famiglia. “Con indescrivibile dolore, la famiglia Natella comunica che il caro Peppe Natella, a seguito di una malattia fulminante, è mancato questa sera. Cuore pulsante degli eventi e della cultura salernitana, Peppe ha donato se stesso e la sua arte al servizio dell’amata Salerno. Questa sera (mercoledì 23 dicembre) si perde un tassello fondamentale della sua storia cittadina. La famiglia chiede a tutti gli amici e quanti hanno conosciuto Peppe di esimersi dal donare fiori in quanto in chiesa sarà allestita una cassetta per donazioni alla mensa dei poveri. I funerali di Peppe Natella si svolgeranno oggi alle 16, nella Cattedrale di Salerno.

Il Sindaco f.f. di Salerno Vincenzo Napoli, a nome della Civica Amministrazione e della cittadinanza tutta, esprime il più profondo cordoglio ai familiari e amici per la prematura scomparsa di Peppe Natella.

“Se ne va un uomo semplice, un gentiluomo, un grande animatore della vita culturale cittadina, la cui storia è indissolubilmente legata alla rassegna dei Barbuti e alle tante iniziative ormai entrate a far parte a pieno titolo della tradizione salernitana. Il suo entusiasmo e il suo coraggio resteranno per sempre nell’animo di coloro che lo hanno conosciuto e in quegli eventi che Peppe Natella ha ideato e che, ne siamo certi, continueranno ad animare il centro storico cittadino, di cui è stato e resterà un assoluto punto di riferimento”.

UN’ INTERVISTA IN ARCHIVIO A PEPPE NATELLA

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Vorrei comunicare un errore nel comunicato. Il funerale del nostro caro prof Peppe Natella si terranno giorno 24 dicembre alle ore 16.00 nella Cattedrale di Salerno.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.