Salerno: Oggi alle 11, il pranzo di Natale alla Mensa dei Poveri San Francesco

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
mensa_dei_poveriUn pranzo di Natale interreligioso. Vuole essere questo il messaggio al centro dell’iniziativa che vede ancora una volta l’Accademia Internazionale d’Arte e Cultura “Alfonso Grassi” di Salerno al fianco della Mensa dei Poveri “San Francesco” di Salerno, guidata da Mario Conte.

Questa mattina (mercoledì 23 dicembre 2015), alle ore 11, gli artisti dell’Accademia, presieduta da Raffaella Grassi, serviranno ai tavoli insieme ai volontari del centro di accoglienza del rione Carmine ed offriranno agli ospiti presenti una giornata diversa, con tanto di performance artistiche.

Pasta al forno, pollo e patate, insalata, formaggio, insaccati, sott’olii, dolci vari e frutta sono i piatti che compongono il menù pensato per l’occasione e che al tempo stesso rispetta le usanze religiose di quanti frequentano il centro guidato da Mario Conte.

Non è la prima volta, infatti, che l’Accademia “Alfonso Grassi” di Salerno scende in campo per essere al fianco della Mensa dei Poveri “San Francesco”: è ormai tradizione il pranzo organizzato nel periodo di Natale; lo scorso 14 febbraio ne è stato preparato un altro, così come diverse sono le iniziative pensate per raccogliere fondi da devolvere al centro. Il pranzo di oggi sarà allietato dalla musica del cantautore Vincenzo Pagliara e da Angelo Iannelli che intratterrà gli ospiti con il suo Pulcinella.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. ottime iniziative, bisogna coinvolgere più persone, sensibilizzare le istituzioni, parlare in tutte le scuole, ma NON USARE IL TERMINE POVERI, parliamo di bisognosi, meno fortunati o altro vocabolo meno dispregiativo. Parlando di poveri sembra che vogliamo etichettarli ed emarginarli, sono come noi in temporanee ristrettezze ed hanno bisogno del nostro aiuto; un domani potremmo essere noi i bisognosi e loro ci potrebbero aiutare. Anche i preti devono parlare di bisognosi e non poveri del rione. diffondiamo questo concetto, faremo sentire coloro che hanno bisogno di noi più vicini a noi ed evitiamo che devono vergognarsi….

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.