Salernitana, ostacolo Cagliari prima del cenone. La vigilia della Vigilia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Salernitana_Paganese_5_Curva_SudTorrente vuole la partita perfetta. In campo ci vorrà gente tosta e votata al sacrificio. Nessuna paura, nessun tentennamento anche se l’avversario è tra i più forti del campionato.Sugli spalti ci saranno 10 mila tifosi in una vigilia di Natale atipica dove il regalo di Natale più atteso sono i tre punti.

Salernitana – Cagliari in programma oggi alle ore 13 allo stadio Arechi è questo e tanto altro ancora. In fondo alla classifica il Vicenza ha pareggiato con il Latina e stacca la Salernitana che viene agganciata a quota 20 in classificia dall’Ascoli che ha incredibilmente espugnato Livorno mentre il Como, prossimo avversario dei granata resta ultimo ma torna da La Spezia con un punto pesante.

Ecco perchè non può sbagliare la Saleritana contro il Cagliari.
Aguardare la classifica, si tratta di una sorta di testacoda. A dare un rapido sguardo alle formazioni
una partita impari.

Davanti a Terracciano, il rientrante Trevisan che prende il posto di Bernardini infortunato e con Lanzaro ed Empereur a completare il trio davanti al portiere granata. A centrocampo gli esterni saranno Colombo e Rossi con quest’ultimo scelto sul recuperato Franco. In mezzo Pestrin, Moro scivola a destra e Odjer a sinistra. In Avanti Coda e Gabionetta.

Lotito in tribuna. Claudio Lotito, come scrive Il Mattino, oggi sarà regolarmente in tribuna all’Arechi. Subito dopo,il co-patron granata dirotterà su Napoli per prendere il primo volo destinazione Venezia.All’aeroporto MarcoPolo ci sarà un’auto blu con tanto di scorta che lo accompagnerà a Cortina d’Ampezzo dove festeggerà il Natale con la famiglia.

Rastelli preoccupato: Cagliari troppo distratto. «Questa settimana mi ricorda molto quella che ha preceduto la sconfitta di Novara, ho visto la squadra distratta»: Rastelli è preoccupato e,
per tenere alta la concentrazione, lascia spazio a incertezze («Ho sempre un paio di dubbi») e
soprattutto mette in guardia i suoi: «La Salernitana è una grande squadra con un ottimo allenatore che fino ad oggi ha ottenuto meno
rispetto al valore della sua rosa».

FORMAZIONI UFFICIALI SALERNITANA – CAGLIARI (ore 13 stadio “Arechi” diretta Sky e Radio Bussola 24)
SALERNITANA (3-5-2): Terracciano; Lanzaro, Trevisan, Empereur; Colombo, Moro, Pestrin, Odjer, Rossi; Gabionetta, Coda. A disp. Strakosha, Pollace, Franco, Perrulli, Troianiello, Sciaudone, Eusepi, Milinkovic, Donnarumma. All. Torrente.
CAGLIARI (4-3-1-2): Storari; Pisacane, Ceppitelli, Salamon, Barreca; Munari, Di Gennaro, Fossati; Barella; Giannetti, Sau. A disp. Cragno, Melchiorri, Krajnc, Pisacane, Tello, Deiola, Cerri, Murru, Colombatto. All. Rastelli.
ARBITRO: Sig. Luca Pairetto di Nichelino (Del Giovane/Chiocchi IV uomo: Abbattista)

I RISULTATI DELLA 20ESIMA GIORNATA.

Il Brescia espugna il San Nicola, mentre il Crotone e il Novara restano all’asciutto tra le mura amiche contro rispettivamente il Trapani e il Cesena. In attesa del posticipo della 20/a giornata Salernitana-Cagliari, di scena oggi alle 13, è festival di pareggi nella Serie cadetta con ben cinque “X” a timbrare una serata all’insegna dell’equilibrio. Tra le prime otto della classifica sorridono Pescara e Perugia, vincenti di misura rispettivamente contro Modena e Pro Vercelli, ma soprattutto il Brescia, capace di chiudere 2-1 in rimonta al San Nicola contro il Bari (ultima vittoria 14 anni fa).

La gara, giocata davanti a ventiduemila spettatori, ha avuto due volti: nel primo tempo i pugliesi, con ben cinque innesti nell’undici titolare e un modulo molto offensivo, hanno esercitato una netta supremazia territoriale, agevolati anche dal vantaggio in avvio (11′) firmato da Rada di testa; nella ripresa il Brescia, grazie a cambi indovinati di Boscaglia, ha alzato ritmo e baricentro, pareggiando su rigore di Caracciolo al 23′ (fallo di Sablli su Marsura) e conquistando il sorprendente vantaggio con una botta sotto la traversa di Geijo (33′).

Nel finale le rondinelle avrebbero potuto anche triplicare il bottino, ma l’azione Caracciolo-Geijo è finita con una deviazione di poco a lato dell’attaccante spagnolo. S’inceppa ancora invece il Crotone, che dopo il 2-2 con il Latina della scorsa settimana non va oltre lo 0-0 interno con il Trapani. La gara si infiamma solo nel finale con il Trapani che al 45′ st colpisce il palo con Coronado, emulato, al 4′ di recupero dal crotonese Palladino che centra la traversa. In attesa della gara del Cagliari, che scenderà in campo oggi a Salerno, il Crotone mantiene la testa della classifica. Pari per 1-1 anche in Spezia-Como, Ternana-Lanciano e Vicenza-Latina. Vince infine l’Ascoli, che al Picchi schiaccia 3-1 il Livorno aggravando ancora di più la situazione di Bortolo Mutti, e il Perugia, 1-0 in trasferta con la Pro Vercelli.

LA CLASSIFICA DI SERIE B

Ecco invece la classifica della serie b aggiornata ad oggi 23 dicembre in attesa della partita Salernitana-Cagliari: guida il Crotone a 42 punti, poi Cagliari a 40, Novara 38, Bari 35, Pescara 34, Brescia 34, Cesena 31, Perugia 30, Avellino ed Entella Virtus 28,  Trapani e Spezia 26, Pro Vercelli 24, Livorno e Ternana 23, Latina 22, Modena e Vicenza 21, Ascoli e Salernitana 20, Lanciano 15, Como 11.
TWITTER #OfficialUSS1919


Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.