Incidente mortale nella notte di Natale, perde la vita 32enne macellaio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
renato_di_pasqualeDrammatico incidente stradale la notte scorsa sulla Strada Provinciale 313 a Montecorvino Pugliano
dove un uomo di 32 anni ha perso la vita in seguito ad un violento urto. La vittima, Renato Di Pasquale, macellaio del posto, si trovava a condurre la sua Peugeot 107 a bordo della quale si trovava anche un passeggero, V.T. 30enne anch’esso di Montecorvino. Per cause ancora da accertare da parte dei Carabinieri della Compagnia di Battipagla, l’uomo ha peso il controllo della vettura andandosi a schiantare contro un muro di contenimento.

Il 32enne macellaio è deceduto durante il trasporto all’Ospedale mentre il passeggero è tuttora ricoverato, in osservazione, presso il nosocomio battipagliese, con prognosi di quindici giorni. Dagli accertamenti eseguiti dai militari i documenti di guida e di circolazione sono risultati in regola. La salma ora si trova presso l’obitorio dell’ospedale di Battipaglia, in attesa di esame esterno a cura del medico legale.

LUTTO CITTADINO. Il sindaco Domenico Di Giorgio, con ordinanza 41 del 26.12.2015, volendo interpretare i sentimenti di profonda commozione ed immenso cordoglio dell’intera comunità cittadina per la tragica scomparsa del giovane Renato Di Pasquale, ha indetto per la giornata del 27 dicembre 2015 la proclamazione di giornata di lutto cittadino. A tal fine, si invitano i titolari delle attività commerciali, le organizzazioni politiche, sociali e produttive ad esprimere la loro partecipazione al lutto cittadino mediante la sospensione delle attività in segno di raccoglimento e rispetto, dalle ore 15,30 alle 17,30 del 27 dicembre, in corrispondenza dello svolgimento del rito funebre.

Sulla pagina facebook di Renato tanti i messaggi di cordoglio:

Carmine: Renato sei stato un grande amico ricordo quante volte scherzavamo quante volte mi hai ripreso su tante cose.Sei stato sempre a disposizione hai lasciato un vuoto incolmabile non so come ringraziarti posso solo pregare per te grazie Renato R.I.P.
A te Jessica non ho parole non so cosa dirti siamo tutti scioccati.Quando mi chiamavi tu o Renato ero sempre a disposizione adesso chi mi chiamerà più.posso solo dirti abbi fede ciao

Anita: Sampei perché è così che ti chiamavo, resterai nel mio cuore x sempre . C mancherai immensamente, dai la forza a chi ti amava per superare questo dolore. Sei e resterai un grande amico . R. I. P

Federico: R.I.P. Renato  Sono senza parole . Ti teniamo sempre nei nostri

Fabio: Sono appena venuto al corrente tramite alcuni amici di Montecorvino Rovella della scioccante notizia….vorrei tanto che qualcuno mi dicesse che non è vero,non faccio altro che pensare alle parole che ci siamo detti qualche settimana fà dopo esserci rincontrati.
R.i.p. grande Renato!!

Giuseppe: Improvvisa mi è arrivata la notizia di te. Ti ricordo piccolo, poi sei cresciuto ed ora……Sono incredulo angosciato Che il Buon Dio ti accolga accanto a sé.

Tino: Non può essere vero che sia successo proprio a te sei stato un ragazzo coraggioso e nello stesso momento forte hai lottato hai vinto battaglie e addirittura guerre per restare con noi e adesso ci hai lasciato ma ti posso assicurare che resterai sempre presente nei nostri cuori.ti raccomando non perderemo il tuo sorriso e il tuo spirito combattivo ti vogliamo bene Riposa in pace.Ciao

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.