Salerno invasa da turisti nel week-end di Santo Stefano: ritorna il traffico-caos

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa

luci_artista_traffico_2015_2
Era prevedibile ed era già tutto scritto che questo week-end fosse da bollino rosso per la città di Salerno. Dalle 17 una colonna di auto e bus sia provenienti da sud che da nord ha invaso letteralmente il centro cittadino. Caos e ingorghi sul lungomare nei pressi di piazza della Concordia, traffico in tilt anche a Corso Garibaldi e Via Roma. Tanti i turisti e i visitatori occasionali che hanno scelto il sabato di Santo Stefano per gustarsi le luci, anche se tra qualche spintone e qualche clacson fastidioso tutti con la voglia comunque di esserci.

GUARDA I VIDEO DEL CAOS TRAFFICO A SALERNO A SANTO STEFANO

SOSTA SELVAGGIA IN PIENO CENTRO TRA IL CAOS DELLE LUCI

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. Nonostante il traffico bestiale e il dilagare dell’allarme smog in tutta Italia, nessuno in Regione, Provincia e Comune di Salerno muove un dito per potenziare il servizio pubblico di trasporti. Le corse del CSTP continuano ad essere poche ed insufficienti… Fino allo scorso maggio si diceva fosse colpa della destra… ora aspettiamo (fiduciosi??) che la sinistra batta un colpo…

  2. SI RITORNA A RESPIRARE SMOG AD ALTISSIMA CONCENTRAZIONE NEL FINE SETTIMANA PER LE “LUCI D’ARTISTA” OGGI 26/DICEMBRE/2015 VORREI CONOSCERE IL MOTIVO CHE HA INDOTTO L’ASSESSORE AL TRAFFICO A FAR PASSARE PER LA STRADA INTERNA LE NAVETTE. INOLTRE PER QUALE MOTIVO NON SI POSSONO DISLOCARE DELLE PATTUGLIE DELLA POLIZIA MUNICIPALE LUNGO LE USCITE DELLA TANGENZIALE IN MODO DA INVITARE I CONDUCENTI DI AUTOMOBILI E NON SOLO A DEVIARE VERSO L’ARECHI O A VIA LIGEA. CHISSA’ SE AVRO’ MAI UNA RISPOSTA ESAUSTIVA. ORGANIZZATEVI ASSESSORI, PARLO AL PLURALE ASSESSORE AL TRAFFICO E ALLA CULTURA……..NON NE POSSIAMO PIU’ .

  3. Ci risiamo.
    Assessorato alla Mobilita’, solo tante chiacchiere tra presunzione e permalosità.
    Rimuovete una buona volta quell’inetto che dimostra continuamente di non capirne niente e rimettetegli compassoe squadretta in mano. Non si può’ continuare a toppare tutte le volte.

  4. Tutti esperti di viabilità.
    Tutti a puntare il dito contro.
    Tutti pronti a giudicare l’operato di qualcun altro che, per carità può essere sbagliato, ma bisogna mettersi nei panni di chi si trova a affrontare una esperienza per la prima volta e che, per quello che hovisto, bene in alcuni weekend. Ora dico teniamoci un pó di traffico e godiamoci quello che abbiamo. Non recriminiamo sempre. Godiamo di quello che abbiamo anche se poca cosa.
    c’è gente? Forse troppa è vero per un contenitore piccolo come Salerno.
    È un turismo che a alcuni salernitani non piace…forse proprio a quelli che si fermano a bocca aperta sotto le luci davanti al proprio portone!

  5. VORREI SAPERE A QUANTI SALERN ITANI PIACCIANO STE CAZZO DI LUCI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! sIAMO PRIGIONIERI NELLA NOSTRA MERAVIGLIOSA CITTà……….SENZA LUCI. sALERNO ERA FAMOSA PER LA SUA TRANQUILLITà E PER IL PANORAMA MOZZAFIATO ….OGGI UN’ACCOZZAGLIA DI GENTE CHE FA CACIARA.

  6. Sono anni che l evento si ripropone ma gli inetti del comune hanno reso la città invivibile. É normale che anche a s. Stefano la città sia intasata assaltatadagio abusivi e inoltre sorci. A me non ta bene quindi non voterò più questi inetti.

  7. ieri pomeriggio volevo andare in centro, per la mancanza di parcheggi me ne sono tornato a casa senza poter scendere dall’auto
    mi chiedo perchè chiudono le traverse di fronte a piazza concoordia e non fanno defluire il traffico sul lungomare, come pure le traverse al grand hotel sbarrate da anni che costringono tutti a svoltare sul ponte dell’irno, è una decisione da deficienti

  8. Vi divertite a fare inutile allarmismo e non vi rendete conto che il caos è stato generato da un incendio in pieno centro! Incoscienti, facendo così rischiate di rovinare l’unica fonte di sostentamento di noi piccoli commercianti che adpettiamo il periodo delle luci per fatturare quello che non riusciamo a fare per tutto l’anno!

  9. A loro parziale(non completa) difesa ció é anche colpa dei soliti furbetti ed idioti.
    Fra bus che non rispettano area di sosta, gente che parcheggia in doppia fila o addirittura gente che si ferma e fa foto dalla macchina.

  10. CI SIAMO ROTTI I COGLIONI DI STO CAOS DEL CAXXO !!! BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.