Baronissi: il Sindaco Gianfranco Valiante traccia bilancio di fine anno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Conferenza_fine_anno_BaronissiTrasparenza e rigore amministrativo, sempre più attenzione per il sociale, rinnovato impulso alle opere pubbliche, stringente collaborazione con gli istituti scolastici e le famiglie, capillare cura del territorio, una raccolta differenziata che “vola”. E un impegno costante di rilancio della cultura, del turismo, degli eventi, dello sport e dell’accoglienza. Si è tenuta questa mattina, a Baronissi, la conferenza stampa di fine anno del sindaco Gianfranco Valiante. Tra le novità in programma in vista del nuovo anno, la riduzione della Tarsu grazie agli eccellenti risultati registrati per la raccolta differenziata che ha raggiunto l’80%, la consegna dei lavori di messa in sicurezza del Versante Ovest, la consegna definitiva della scuola san Francesco ai Cariti con nuovo arredo esterno, attrezzature sportive e trasferimento della direzione didattica nello stabile, con un risparmio annuo dell’attuale canone di affitto di 15mila euro.

Pronta anche la bonifica dell’ex discarica Cariti mentre è imminente l’avvio dei lavori di demolizione dell’ex mattatoio, con un’ampia revisione della viabilità ad Antessano. A breve saranno realizzate le rotatorie stradali in via Allende (altezza nuovo centro commerciale Pavese) e via della Costituzione Europea a Saragnano e costruito un impianto di calcetto a Capo Saragnano. Città della Medicina: il Comune ha acquisito le aree di proprietà ed è imminente l’avvio dei lavori di sistemazione dei sottoservizi in una zona destinata ad ospitare strutture biomedicali. Con fondi europei, il Comune spera finalmente anche di realizzare i sottopassi per bypassare i numerosi passaggi a livello ferroviari che creano problemi alla viabilità.

Sul fronte dei servizi sociali, saranno potenziati i voucher sociali e si continuerà nella politica delle tariffe agevolate o addirittura gratuite per il trasporto scolastico, la mensa gratuita, le attività sportive. Saranno completati dieci nuovi alloggi Erp e consolidato lo sportello assistenza e ascolto famiglie ad Acquamela. Novità anche per il turismo. Dopo l’attivazione dello Sportello Iat di Informazione e Accoglienza turistica, Baronissi si candida sempre più ad essere città dei grandi eventi: l’edizione 2016 di Luci dell’Irno  sarà affidata alle Accademie di Belle Arti, mentre appuntamenti fissi sono diventati il Concerto dell’Epifania (per l’edizione 2016 Enzo Avitabile e i Bottari), il Gran Carnevale di Baronissi, la Notte bianca e la Notte Bianca della Cultura. 

Potenziata e definitivamente rilanciata l’attività del Museo di arte contemporanea Frac, si lavorerà per far conoscere con visite guidate e eventi gli straordinari monumenti del territorio, dalla Villa Romana di Sava al borgo antico di Aiello ai casali. Sul fronte sportivo, tra le novità, il Q code impianti sportivi con prenotazione on line (da gennaio 2016) e l’imminente bando per la gestione di un’area sportiva di 6mila metri in Project financing in via don Minzoni dove sarà creata una Cittadella dello sport con pista di pattinaggio, circuito footing, piste da skateboard, chiosco ludoteca e altri impianti di calcetto e basket.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.