Per centrare la salvezza urgono rinforzi in casa granata

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
salernitana_cagliari_2015_52_fabianiIl mercato invernale aprirà i battenti ufficialmente solo tra pochi giorni, ma le grandi manovre sono già cominciate. E i tifosi si augurano che il nuovo anno porti immediatamente con sé anche i primi volti nuovi. La rosa, indipendentemente da chi la allenerà, va rinforzata, con elementi di categoria, con gente di qualità, ma anche con calciatori motivati e liberi mentalmente. Se arrivasse anche qualche giovane su cui investire, non sarebbe male (considerando che in B c’è sempre il paletto della lista che può essere finalmente aggiornata ma che può contare solo su 18 atleti “over”, eventualmente 2 giocatori “bandiera” e su un numero illimitato di “under”).

I primi rumors di mercato riferiscono di una Salernitana a caccia di un portiere: Lys Gomis in uscita da Frosinone e Fernando Coppola (ex Milan) potrebbero fare al caso della Salernitana (ma solo dopo un movimento in uscita). In difesa la squadra granata ha bisogno di esterni affidabili: l’ipotesi del ritorno dell’ex Rispoli, fuori dai giochi a Palermo dopo il cambio di allenatore, non è campata in aria, ma nemmeno semplice. I siciliani hanno in lista di sbarco anche lo svizzero Daprelà. Mentre a Como i granata hanno potuto apprezzare dal vivo le doti di Madonna, che ha positivamente impressionato. Da Frosinone riferiscono di un interessamento della Salernitana per i difensori Russo e Bertoncini, ma prima verranno valutate le condizioni di Tuia e i tempi di recupero di Schiavi e Bernardini (senza dimenticare che in organico ci sono già Lanzaro ed Empereur, oltre al possibile partente Trevisan).

In mediana servono elementi in grado di migliorare la qualità della manovra dei granata: si parla di Maiello, ex Crotone, tornato all’Empoli, ma non è semplice. Da tempo i granata sono segnalati sulle tracce di Crimi del Bologna (che ha inserito tra i cedibili pure Morleo e Mancosu). In attesa di comprendere se Nalini possa o meno tornare a dare il suo contributo alla causa, servono anche dei giocatori che possano giocare indifferentemente da esterni (in un tridente) che da mezze punte (al fianco di un centravanti).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.