La Salernitana si ritira a Serino per preparare il derby

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
Allenamento_Salernitana_Volpe_9E’ tempo di passare dal pensiero all’azione per la Salernitana. All’appuntamento con il campionato mancano 12 giorni, ma il club granata sembra ancora fermo alla fase progettuale, mentre occorrerebbe quanto prima procedere con quella operativa. Martedì la squadra ricomincerà a correre, a sudare, ma ancora tra mille incognite, non solo quelle legate alle incertezze del mercato. L’idea di riprendere la preparazione lontano da Salerno, in ritiro, a Roma, è in parte naufragata. Nel quartier generale della capitale, alla fine ha trovato rifugio un’altra squadra di B. Del resto, muoversi con tempismo non è prerogativa della Salernitana, com’è ormai noto, per cui la società granata ha deciso alla fine di stabilirsi a Serino per ricominciare la preparazione in vista della ripresa del campionato.

Si è costretti a lavorare su più fronti, perchè gennaio è il mese in cui la fiera dei sogni ripropone le sue illusioni e in cui si può anche immaginare di cancellare con un colpo di spugna gli errori della precedente sessione di mercato e dare vita ad una nuova creatura. Insomma, dai mille progetti, dalle tante idee, occorre passare ai fatti. Dagli ingaggi virtuali, a quelli reali, perchè non basta aver pronte le operazioni, occorre anche una società veloce nel concretizzarle. Stavolta i tempi non sono quelli dilatati della calura estiva, per cui, oltre alla rapidità servono idee chiare, quelle che dovrebbero emergere anche da un confronto con l’allenatore, forse. «La società sa quel che serve» – ripete sempre Torrente. Lo diceva anche in estate ed i risultati non sono stati particolarmente esaltanti. Indubbiamente stavolta si può far meglio.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Come al solito grandi nomi nel mercato di riparazione come in estate ma poi conclusioni zero andare in ritiro con 24 giocatori di cui pochi di spessore ma che cavolo quando iniziano a prendere i giocatori dicono 4/5 giocatori ma credo che ce ne vorranno almeno il doppio per ottenere la salvezza se riusciremo a raggiungerla dovevamo avere almeno già 4 giocatori nuovi i ritiro e non i pensionati Pestrin, Lanzaro, Colombo

  2. L’Avellino ha già acquistato giocatori e non deve salvarsi noi che facciamo guardiamo come perdiamo la prossima partita grazie Fabiani grazie presidente le cose si fanno all’inizio non ora

  3. non è retorica da agosto ripeto chè fabiani avrebbe potuto rovinare la salernitana a prescindere dalla squadra e dalla classifica … FABIANI VATTENE!

  4. Vedete io sono uno di quelli che sono arrabiatissimo,però mi sono convinto che è inutile scrivere sempre le stesse cose,ormai la società ha preso delle decisioni,ora a noi come tifosi non ci resta che aspettare,sappiate che la B è la nostra casa,la dirigenza è stata avvisata,io mi auguro per loro che la telenovela finisce a lieto fine, noi tifosi dobbiamo stare sempre dalla parte della ragione,certo è che se noi ritoniamo in C loro devo ritornarsene da dove sono venuti senza se e senza ma, e qualcuno deve fare le valige anche di notte ,come avveniva negli anni 70,quindi stiamo quieti ,facciamoli fare,vedremo se l’allenatore dopo le feste abbia capito che con i salernitani non si scherza,compreso Fabiani,noi faremo come al solito la nostra parte.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.