Mercato: il DG Fabiani cerca spinta sulle fasce

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
salernitana_cagliari_2015_52_fabianiFontanesi under a destra, Morleo elemento d’esperienza a sinistra, un tassello al centro della difesa, un uomo affidabile in mezzo al campo, più qualità dalla trequarti in su, un innesto (almeno) nel reparto avanzato. Queste sono le priorità sulle quali si dovrebbe orientare il mercato della Salernitana. Da oggi è ufficialmente aperta la sessione invernale (che chiuderà alle ore 23 del 1 febbaio, giorno in cui i granata saranno di scena a La Spezia) e molto probabilmente già in ritiro si dovrebbero registrare i primi movimenti. Alle entrate, visto il meccanismo della lista (finalmente modificabile) dovranno corrispondere le uscite. Strakosha e Pollace sono stati bocciati e torneranno alla Lazio. In difesa, bloccata la partenza di Lanzaro (oggetto del desiderio del Foggia), Trevisan è in lista di sbarco.

Rossi (che ha già giocato in Coppa col Pescara, discorso analogo per Donnarumma già sceso in campo in estate col Teramo) potrebbe tornare solo in Abruzzo, più facile cedere Franco (richiesto dal Lecce). Se non andasse in porto l’affare Morleo, la Salernitana potrebbe riprovare a prendere Garofalo (tesserabile come bandiera). Anche Colombo potrebbe cambiare aria se arrivasse una proposta concreta. In mediana la riconferma di Fabiani potrebbe agevolare la permanenza di Pestrin fino a giugno (ma su di lui c’è il pressing della Paganese). In uscita c’è Sciaudone, che non si è ambientato a Salerno, per lui ci sono due piste: Carpi e Spezia (che ha in uscita Juande). Moro, nel mirino del Lecce, non si dovrebbe muovere.

Piacciono gli esperti Romizi e Cascione, intrigano i giovani Maiello e Ronaldo dell’Empoli (che ha in uscita anche Bittante). L’Ascoli non ha convocato per il ritiro Bellomo, che potrebbe essere restituito al Chievo e poi rigirato in B (in estate Torrente, che lo aveva allenato al Bari, ci aveva fatto un pensierino). Al Napoli potrebbe essere richiesto il talentuoso Dezi. Per quanto riguarda il reparto avanzato in uscita ci sono Troianiello, Perrulli, Milinkovic ed Eusepi (conteso in Lega Pro). Come esterno d’attacco il rinforzo potrebbe arrivare da Bologna: l’ex leccese Falco vuole giocare e a Salerno potrebbe trovare spazio. Chissà che non possano tornare d’attualità anche alcuni ragazzi della Lazio, smaniosi di mettersi in mostra, come Tounkara (chiuso a Crotone) ed Oikonomidis.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.