Stampa
militari_persano_esercitoAncora una presunta vittima tra i militari italiani a causa dell’uranio impoverito. La vittima numero 322 è unmilitare salernitano di 41 anni che, come riferisce Domenico Leggiero dell’Osservatorio Militare, è rientrato quattro anni fa dall’ultimo teatro operativo in Kosovo, al servizio del Reggimento Guide di Salerno, con tosse e febbre. Sabato scorso è morto a causa di un tumore ai polmoni.

L’Osservatorio Militare che è un’associazione che si occupa del problema dell’uranio impoverito, spiega che “ad oggi non ha potuto verificare se il cancro sia legato all’uranio impoverito, ma le condizioni ed i precedenti lasciano supporre che potrebbe essere la vittima numero 322”.

Noi abbiamo provato a capirne di più proprio con Domenico Leggiero dell’Osservatorio Militare che ha anche riferito che”il Ministero ha già provveduto ad affidare un incarico di lavoro alla moglie del militare deceduto”

INTERVISTA A RADIO ALFA Domenico Leggiero Osservatorio Militare

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.