Pagani: fiamme in una mansarda, muore donna di 37 anni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
pagani_incendioE’ di un morto e tre intossicati il bilancio di un tragico incendio sviluppatosi nella notte in una mansarda in un palazzo in via Caduti di Superga a Pagani. Le fiamme hanno avvolto l’appartamento intorno alle 2 del mattino non lasciando scampo ad una 37enne uccisa dal fuoco. Le altre tre persone, la madre il padre ed il fratello 42enne della vittima sono riuscite a salvarsi salendo su una finestra ed attendendo l’arrivo dei vigili del fuoco. Le tre persone tratte in salvo sono state trasportate tutte in ospedale perchè intossicate. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco le ambulanze del 118 ed i Carabinieri. Ancora da accertare le cause del rogo.

La vittima è Regina Ceglia, 37 anni compiuti a dicembre, di Portici ma ospite a casa dei genitori. Pare che la ragazza si trovasse in cucina al momento dell’incendio. Le altre persone sono riuscite a salvarsi salendo su una finestra ed attendendo l’arrivo dei vigili del fuoco. Evacuato in nottata tutto il palazzo. Il bilancio degli intossicati è salito a sette nelle ore successive al rogo e riguarda anche altri condomini del palazzo.

Dai primi accertamenti sembra che l’incendio si sia propagato proprio dalla cucina, subito dopo un improvviso distacco dell’energia elettrica ed una lieve esplosione, con relativa fuoriuscita di una densa coltre di fumo, avvertite dal nucleo familiare che, fatta eccezione per la vittima, riusciva a mettersi in salvo attendendo l’arrivo dei soccorsi sul balcone dell’appartamento. Il cadavere della donna è stato trasferito all’obitorio dell’ospedale Umberto I per l’esame esterno, a cura del medico legale, disposto dal PM di turno della Procura di Nocera Inferiore che coordina le indagini affidate alla Tenenza dei carabinieri di Pagani.

Foto Telenuova.tv

VIDEO

FOTO

incendio_pagani_2 incendio_pagani_3 incendio_pagani_4 incendio_pagani_5 incendio_pagani_6

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.