Salerno: vandalizzati i bagni pubblici della Villa Comunale in via Roma

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
bagni_pubblici_villa_comunale_2“Chiuso momentaneamente per motivi di sicurezza”. Questo quanto scritto su un cartello affisso dinanzi le porte d’ingresso dei bagni pubblici collocati all’interno della Villa Comunale in Via Roma a Salerno. Nei giorni scorsi i servizi igienici sono stati vandalizzati da ignoti che hanno preso di mira tubature, porte e impianto elettrico che mette a serio rischio l’incolumità di chi intende usufruire dei servizi. Dalle immagini e foto registrate nei giorni 4 e 5 gennaio 2016 si può notare lo stato in cui versano i bagni nella speranza che possa avvenire quanto prima un intervento di manutenzione generale.

bagni_pubblici_villa_comunale_1 bagni_pubblici_villa_comunale_4 bagni_pubblici_villa_comunale_3 bagni_pubblici_villa_comunale_5

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Questa è la maggioranza del turismo che arriva per queste benedette luci di artista!!! Questo periodo serve solo a far restare i residenti prigionieri nella propria città.

  2. Ennesima dimostrazione, qualora ce ne fosse ancora bisogno, quale “elevata nobiltà” arriva a Salerno! E intanto noi salernitani continuiamo a pagare!!!!

  3. C’è solo da augurasi che questi gentili e civili signori non ne abbiano mai bisogno….avendo blocchi intestinali fulminanti e vesciche malformate che gli possano esplodere senza preavviso.

  4. Bella scusa, andate in giro per il centro e sentite l’olezzo di urina umana che vi invade. Ormai Salerno è anche un orinatoio a cielo aperto!

  5. Diciamo la verità ! La situazione dei bagni pubblici è sempre stata la stessa. Dal restauro della villa, la ristrutturazione dei bagni è stata fatta con materiale scadente e più scadente è il materiale per le riparazioni. L’orinatoio piccolo perde da sempre e sempre è stato coperto da una busta di spazzatura datata, quello grande perde e la urina viene raccolta da un secchio di plastica. La press viene usata per caricare il cellulare e nel momento dello stacco della spina la presa esce fuori. Ma quali vandali !!!!!!

  6. Come si fa a distinguere un vandalo indigeno da un vandalo importato? Quante centinaia di anni dovranno passare fin quando questa città potrà definirsi civile? A cominciare da chi la amministra, chiaramente.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.