Soget, Avv. Cammarota: ”Avevamo ragione ora Comune Salerno intervenga”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
avvocato_cammarota_salerno_2“La Commissione Tributaria ha emesso le prime sentenze contro la Soget sul diritto di riscossione e le prescrizioni del diritto ad esigere, altre arriveranno”. Lo afferma in una nota l’avv. Antonio Cammarota, protagonista della polemica che tenne banco la scorsa primavera.

“Tutti ricordano la dura battaglia con oltre mille firme raccolte per chiedere la sospensione delle cartelle ingiuste, che cumulavano sanzioni su sanzioni, crediti prescritti, accertamenti contrari ad atti pubblici, e portare la vicenda in Consiglio Comunale”, afferma Cammarota, “ma fu deciso, con il voto che io richiesi nominale, di applicare una interpretazione sfavorevole al cittadino senza procedere a una sospensione preventiva e cautelare, che l’istanza di autotutela non consentiva facendo anche spirare i termini per impugnare”.

Ed ora? “per certo non potranno restituirsi le somme, la prescrizione si eccepisce e il pagamento vale rinuncia”, afferma l’avvocato salernitano, per il quale “il Comune, che rimane il titolare del credito e della sua sanzione e del potere di disporne e di sospendere, dovrà fare la sua parte”, e per questo Cammarota annuncia che presenterà “istanza urgente  al Presidente della Commissione Bilancio di porre la vicenda all’ordine del giorno della prossima seduta”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Gent.mo Avv. Cammarota,
    ci potrebbe dare delle indicazioni su come fare per chi ha ricevuto questi avvisi di accertamento della soget dal 2008 al 2014 e non ha ancora pagato questi avvisi vessatori ? Basta non pagare o bisogna mandare delle comunicazioni alla soget e al comune e fare riferimento a questa sentenza ?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.