Non sarà facile strappare Insigne Jr all’Avellino, ecco perchè

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
InsiegneTra Avellino e Salernitana è derby su Roberto Insigne fratello del più famoso Lorenzo. Lo scugnizzo di proprietà del Napoli che secondo qualcuno è “persino più forte di suo fratello“ è stato protagonista di una prima parte di campionato a corrente alternata ma nel finale ha incassato i complimenti pubblici di Tesser. Anche l’allenatore dei Lupi lo ritiene addirittura più forte del fratello che gioca nel Napoli ed ora sogna la nazionale. Insigne jr a Reggio Calabria e Perugia ha fatto vedere cose egregie ma ha sempre avuto come tallone d’achille un rendimento a corrente alternata. Ad Avellino ha cominciato con il freno a mano tirato. Spesso è sembrato fuori dagli schemi e per nulla integrato nella manovra offensivga dei Lupi.

Nel corso delle settimane con il cambio di passo dell’Avellino è salito anche il rendimento di Robero Insigne. Tre i gol finora realizzati. Ma Insigne jr è stato preziosissimo nelle ripartenze, graziue alla sua velocità e soprattutto negli assist mostrando una grande intesa con Castaldo. Ora la Salernitana vorrebbe portarlo a Salerno ma per farlo non solo bisognerà convincere l’Avllino ma anche trattare con il Napoli proprietario del cartellino del calciatore. Tesser non vorrebbe lasciarlo andare, il procuratore del giocatore dice che si trova bene ad Avellino ma Insigne jr protagonista di un finale d0annoi positivo reclama spazio. Spazio che la Salernitana potrebbe dargli. Per ora, però, siamo ai si dice. Se ne saprà nei prossimi giorni di mercato.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. Per quale misterioso motivo un prospetto interessante come Roberto Insigne dovrebbe lasciare una società blasonata come l’Avellino,
    per una senza passato,senza presente e soprattutto senza futuro come U seliern?

  2. Perché la redazione di una testata che si chiama Salerno notizie pubblica offese continue di uno squilibrato, che da anni si applica ad offendere e pubblicare pseudo commenti neanche rispondenti al vero?? Ognuno tifi per chi vuole, ma una testata che si rispetti, non pubblica questo genere di commenti. Capisco una opinione, una dichiarazione di fede, simpatia e perfino chi gufa. Ma queste indecenze , non possono essere pubblicate. Sono provocatorie ed accendono malumore e rancori inutilmente. Saludos

  3. E meno male!!!perché questo insigne junior sarebbe migliore di quelli che già abbiamo?Ancora che pensate a quel cavajuolo e giggin o fess?

  4. La storia veramente si fa con i fatti e le statistiche, quindi…. (fonte Wikipedia):

    Campionati di A disputati dall’Avellino: 10 (epoca De Mita)
    Campionati di A disputati dalla Salernitana: 3

    Campionati di B disputati dall’Avellino: 17
    Campionati di B disputati dalla Salernitana: 25

    Campionati di C1 disputati dall’Avellino: 31
    Campionati di C1 disputati dalla Salernitana: 57

    Campionati sotto la C1 disputati dall’Avellino (tra cui anche D, eccellenza e terza categoria): 23
    Campionati sotto la C1 disputati dalla Salernitana: 2 (1 in lega pro seconda divisione e 1 in D non come Salernitana)

    Ripescaggi negli ultimi 10 anni Avellino: 2
    Ripescaggi negli ultimi 10 anni Salernitana: 0

    Risultato: la Salernitana è più blasonata dell’Avellino, che ha più campionati di C2, D ed interregionale che in serie A. In Campania solo il Napoli, per ovvie ragioni, vanta un palmares migliore della Salernitana. Detto questo Insigne a Salerno non ci viene perché persino Taccone è meglio di Lotito e De Laurentiis non darebbe mai un giocatore ad un suo nemico.

  5. Concordo pienamente con quanto asserisce Luig dib1, per un fatto di umanita’ ai portatori di handicap si concede qualsiasi licenza. Per cui gigin ha facolta’ di dire tutte le idiozie che vuole, tanto solo di quello vive

  6. Epoca De mita sarebbe quando la Fiat riceveva molti soldi dalla DC,quindi un favore che agnelli ricambiava e questo lo testimoniano i calciatori che passavano per avellinu prima di approdare alla Juve,infatti tolto questo periodo cosa è riuscito a fare l’avellinu?

  7. Magari Giggin fosse cavaiuolo, Giggino ò compless è avellinese e tifa pure Napoli…..conosco tanti Avellinese che sono sia tifosi dell’Avellino e del Napoli, 8 avellinesi su 10 hanno sui propri profili facebook foto ricordo fatte a Salerno tra Luci d’Artista, lungomare e Castello Arechi e poi vanno gridando “Salerno m…” questa è la realtà degli avellinesi

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.