Mercato Salernitana: il punto della situazione il 10 gennaio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
salernitana_ascoli_2015_32Si, no forse. Ronaldo Pompeu da Silvasi ferma a metà strada, almeno per ora. Il talentuoso giocatore dell’Empoli, cercato anche da altri club e su cui c’è la regia esterna della Lazio non è ancora un calciatore della Salernitana.

Non è ancora fatta nonostante l’intesa anche perché Perugia, Pescara e Chievo Verona hanno alzato la posta. Restano aperte le strade che portano  ai giovani Bagadur (Fiorentina) e Prce (Lazio), determinanti in più di un’occasione con le formazioni primavera di Fiorentina e Lazio.

Sempre dalla Lazio dovrebbe arrivare il jokky di difesa più esperto l’olandese Braafheid che  ieri contro la Fiorentina ha giocato nell’ultimo quarto d’ora prendendo il posto di Radu.

Sempre dalla casa madre potrebbe arrivare il nazionale australiano con cittadinanza greca Christopher James Ikonomidis. Per il ruolo di terzino piace sempre Pisano attualmente al Bolton.  Lo Spezia vuole Sciaudone ed offre in cambio Nenè ma l’ingaggio dell’ex Cagliari non convince il club. Eusepi è virtualmente del Pisa mentre il Benevento resta sulle tracce di Moro.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Fra meno di una settimana dobbiamo affrontare in casa propria un avellino agguerrito,tutti sanno quanto ci teniamo a questa partita,e questi non hanno preso ancora nessuno.Questa è la strategia che ci dovrebbe permetterci di salvare?Lo vorrei chiedere a quel signore di lotito che fino ad oggi si lamentava delle scarse presenze allo stadio,ora che dovremmo dire noi tifosi,con una squadra al terz’ultimo posto,che ad oggi sarebbe lega pro,nonostante le 10mila presenze ed oltre,confermandoci tra gli stadi italiani anche quelli di serie A,con il maggior numero di spettatori.Eppure hanno avuto molto tempo a disposizione per acquistare i calciatori,ma il problema quà lo conosciamo tutti,cioè si deve aspettare sempre l’ultimo momento per risparmiare sugli ingaggi,e se nel frattempo noi dovremmo perdere(scongiuri)il derby poco importa.

  2. La salvezza non sarà impresa facile. Va bene anche il giocatore con il nome che ricorda i grandi miti portoghesi e brasiliani del passato, malgrado in tanti anni di attività abbia segnato solo 4 reti. Non moltissime per un centrocampista. Allenatori, calciatori e presidenti, vanno e vengono. Io seguo la Salernitana da 60 anni, di padre in figlio. Occorre una volta per tutte iniziare a lavorare su un nostro vivaio. Forza Salernitana!

  3. ogni volta sento dire io la salernitana la segue da 50 anni ma chi se ne fotte e basta sti sciemmmmmmmm

  4. uagliu’….
    ho ci mangiam sta minestra…alternative realistiche non c’è ne sono..
    questa è la dura realtà..
    in fin dei conti siamo in serie B!
    e per i tempi che corrono non e’ poco..
    (vedi squadre blasonate : catanzaro,Messina,Catania,lecce…)e chi ne ha piu ne metta..

    siamo un pubblico da seria A!
    ma per mantenere le squadre non bastano 10.000 persone ogni 15 giorni,…
    ci vogliono i soldi….
    il problema vero e che si ha la cattiva abbitudine di criticare sempre e comunque!
    non ci lamentiamo, il campionato non e finito!
    tempo al tempo!

    in alternativa a Lotito, vi ricordate quella pubblicità che
    recitava:” c’è nessunooooooo
    forza Salerniotanaaaaaa
    forza ragazzi

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.