Baronissi: bene confiscato alla camorra, Comune vince causa contro banca

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
baronissi_comune_esterniIl Comune di Baronissi ha vinto la causa penale relativa a una ipoteca iscritta su un bene confiscato anni addietro alla criminalità organizzata. In sostanza, il Comune resta proprietario dell’alloggio di Antessano, trasferito al patrimonio comunale dall’Agenza Nazionale per i beni sequestrati alla criminalità.

Un istituto bancario, per soddisfare un credito non soddisfatto dagli iniziali proprietari del bene, nel novembre scorso ne aveva chiesto il sequestro.

La Terza sezione penale del Tribunale di Salerno, confermando peraltro un principio analogo già espresso in precedenti sentenze, ha stabilito che la confisca penale prevale sull’ipoteca bancaria.

Infatti, la salvaguardia di un interesse pubblico, come la confisca di beni sottratti alla criminalità organizzata, giustifica il sacrificio a cui è sottoposto il terzo di buona fede che, sebbene titolare di un diritto reale di godimento o di garanzia sui beni confiscati, non può avviare alcuna azione esecutiva. Il Comune, dunque, resta proprietario dell’alloggio di Antessano che, dopo alcuni lavori di riqualificazione che partiranno nelle prossime settimane, sarà destinato ad ospitare attività sociali e culturali.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.