Lanzaro ed Eusepi ai saluti, Moro e Gabionetta blindati da Fabiani

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Modena_Salernitana_10_EusepiToccata e fuga al campo Volpe per Maurizio Lanzaro ed Umberto Eusepi. I due hanno velocemente svuotato gli armadietti per recuperare i propri effetti personali e poi si sono trasferiti in sede, dove hanno definito col diesse Fabiani i dettagli delle rispettive cessioni. Lanzaro andrà in prestito alla Casertana (campione d’inverno del girone C di Lega Pro), Eusepi si accaserà a titolo definitivo al Pisa di mister Gattuso (secondo nel girone B). Con entusiasmo e un pizzico di rammarico dopo una prima parte di stagione non brillante Lanzaro ed Eusepi lasciano Salerno. Analoga sorte a breve potrebbe toccare anche a Milinkovic, avvistato pure lui in sede: il serbo è stato richiesto da Paganese e Messina, sempre in terza serie. Altro partente è Sciaudone: alle varie pretendenti (Spezia su tutte, ma anche Pescara, Avellino, Cesena) s’è aggiunto pure il Livorno.

Oltre a liberarsi del pesante ingaggio dell’ex Catania, Fabiani punta ad inserire contropartite tecniche, ma solo se gradite. Restano da collocare Perrulli, Troianiello e Trevisan (che partirà dopo il derby di Avellino). La Salernitana, dopo Zito, Ronaldo, Bagadur e Prce, ha urgenza di completare l’organico. Il diesse granata è sempre a caccia di un terzino destro: Pisano, Ceccarelli e Scipioni sono tra i candidati. Serve un centrale in attesa del pieno recupero degli infortunati: si è parlato di Contini, ma Fabiani potrebbe fare pure un tentativo per Maietta.

Se andasse via Franco dopo il derby, si potrebbe ingaggiare un mancino, come testimonia l’interesse del club granata per Mammarella. A centrocampo, blindato Moro, non c’è fretta di intervenire ulteriormente. In avanti, invece, qualcosa succederà: il rientro di Nalini è avvolto dal mistero, Fabiani si vorrebbe cautelare con Da Silva (ora al Teramo, ma di proprietà del Chievo). Piace anche Falco, ma sul bolognese è in vantaggio il Novara (che aveva fatto un pensierino pure a Gabionetta, dichiarato incedibile). Oltre a Prce, la Lazio potrebbe dare una mano alla Salernitana coi giovani Tounkara (che a Crotone non ha trovato spazio), Rozzi (destinato a lasciare Lanciano) ed Oikonomidis (restio a scendere di categoria e comunque impegnato fino a fine mese con la nazionale olimpica australiana).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Gabionetta incedibile solo se passa il pallone…se deve continuare a fare l egoista meglio darlo via…spacca lo spogliatoio e non è utile..

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.