Salerno: posti letto esauriti in terapia intensiva, stop al ricovero dei neonati

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Ospedale_Pronto_SoccorsoNon ci sono più posti letto nella terapia intensiva nenatale dell’Ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona. A darne notizia il quotidiano Il Mattino oggi in edicola. Tutti occupati i sei posti letto in reparto.

Una vicenda che non è legata alle conseguenze degli accorpamenti dettati dal piano di riordino dell’azienda ospedaliera universitaria, resosi necessario dall’avvio della direttiva europea che vieta i maxi turni a medici e infermieri.  Ad aggravare la situazione anche le patologie invernali che colpiscono i neonati.

Il reparto di gravidanza a rischio del Ruggi, insieme alla Terapia intensiva neonatale  negli anni è diventato un punto di riferimento non solo più provinciale, ma regionale, se non nazionale.

I posti letto sono quelli e tutto ciò ha determinato,  nel tempo una riduzione delle disponibilità con medici del reparto costretti a chiedere il trasferimento delle mamme in altra struttura ospedaliera extra-provinciale, se non regionale nel caso di gravidanze a rischio.

Intanto altra giornata caotica quella di ieri al pronto soccorso del Ruggi. A farne le spese una infermiera aggredita da una signora che era in attesa di essere visitata e che riteneva che la sua condizione  fosse più grave di chi era arrivato prima di lei. Appena ha visto arrivare la dipendente del pronto soccorso – scrive La Città oggi in edicola –  l’ha afferrata per il collo. L’infermiera è stata soccorsa dai colleghi che hanno riportato la calma.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. dove stanno quelli che dicevano che chiudere l’ospedale di Cava era cosa positiva in quanto “ospedale superfluo”??? non avete nulla da dire??

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.