La prima richiesta del nuovo Prefetto di Salerno, Salvatore Malfi, alla Salernitana: risaliamo la classifica [VIDEO]

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Prefetto_Salerno_Malfi_1Da prefetto di Vercelli dove era in carica dal novembre 2011 al palazzo di Governo di Salerno. Nel presentarsi ufficialmente alla città ed alla stampa Salvatore Malfi svela uno dei suoi lati caratteriali, che egli stesso ironicamente cataloga come ‘difetto’: «Sono un tifoso: avremo sotto il mio mandato anche un incontro tra la Pro Vercelli e la Salernitana. All’andata non andò bene ai granata. Andandomene via dal Piemonte ho pregato il Presidente che al ritorno dobbiamo pareggiare i conti e quindi andare a vincere a casa loro».

Il discorso poi si sposta sulla piazza di Salerno, che Malfi conosce essere calda ma al tempo stesso civile: “Da tifoso e da Prefetto dico che il momento del calcio deve essere vissuto con serenità. Non consentire alle famiglie di non poter vivere uno straordinario momento di spettacolo in cui la passione la fa da padrone è assurdo. La nostra cultura non è quella di evitare che avvengano episodi spiacevoli allo stadio, bensì quella di aiutare il tifoso a fare il tifoso. Chi si reca allo stadio con cattive intenzioni non può definirsi tale”.

“Alcune volte può scappare che nella passione della partita avvengano delle esuberanze ma la violenza è tutta un’altra cosa. Le pianificazioni che vengono messe in atto servono ai supporters di fare il tifo. Essere un tifoso organizzato è un diritto, non dimentichiamocelo. Magari io ed il Questore andremo a vederci le partite più calde dei granata viaggiando sui pullman dei tifosi organizzati. In merito – conclude Malfi –  la mia prima richiesta da Prefetto la rivolgo al Presidente della Salernitana di fare tutto il necessario per risalire la classifica”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.