Mercato Salernitana: il punto del 14 gennaio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ronaldo_AllenamentoIl derby si avvicina ed anche le operazioni di mercato inevitabilmente subiscono un rallentamento ma non una interruzione.  Ieri il club granata ha ufficializzato gli arrivi di Bagadur, Ceccarelli, Prce,Oikonomidis e Ronaldo, che erano stati preceduti da Zito.

Ma non finirà qui. Alla Salerniana serve un centrale difensivo,  un terzino sinistro (Franco è corteggiato da Ascoli e Lecce), un centrocampista e una punta.  A centro della difesa il nome è quello di Rea dell’Avellino ma se ne riparlerà comunque dopo il derby.

A sinistra l’idea è sempre Braafheid della Lazio.  Nella lista degli arrivi potrebbe esserci anche un portiere. Se parte Strakpsha c’è  Benussi. Il Cagliari, nel frattempo avrebbe allungato gli occhi su Terracciano offrendo in cambio Cragno.

In mediana  piacciono Deiola del Cagliari e Bolzoni del Palermo. Moro, che ha un contratto fino al 2018 sembra aver ricevuto rassicurazioni dal club granata anche se l’arrivo di Ronaldo  lo costringerà a giocare più da interno che da playmaker della linea mediana. Moro riflette su questa collocazione tattica mentre Sciaudone è ad un passo dal Livorno.  Lanzaro è in attesa di chiudere la trattativa con la Casertana. Perrulli e Troianiello cercano squadra. In partenza anche Trevisan

Per l’attacco resta in piedi la trattativa con Mazzeo del Benevento ma non mancano le autocandidature e le proposte. A Fabiani sono stati offerti prima Sforzinie poi Cani ma la Salernitana non ha dato risposte. Il Bologna spinge per “liberarsi” di Acquafresca e dividere l’ingaggio pesante con la società granata. Ingaggio alto anche quello di Andrea Cocco deciso più che mai a lasciare Pescara.  Antenucci, sondato dalla Salernitana sembra più vicino al Pescara.

Il nome caldo per la prima linea nelle ultime ore è diventato quello di Ardemagni anche se il Perugia ha alzato le barriere davanti all’interesse di parecchi club per il giocatore. Lo Spezia continua a offrire Nene  mentre il Palermo offre Djurdjevic. Come under però piace un altro attaccante: è il rumeno Puscas che il Bari non ha ancora restituito all’Inter.

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.