Salerno: guida spericolata, raffica di multe dall’autovelox

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
14
Stampa
Autovelox_Vigili_Urbani_Municipale_2Tempi duri per gli automobilisti che pigiano troppo il piede sull’acceleratore. I controlli in città dei vigili urbani con gli autovelox mobili hanno rilevato numerose infrazioni al codice della strada ed il mancato rispetto dei limiti di velocità.  Ben 40 gli automobilisti multati con verbale fino a 168 euro in due giornate di monitoraggio – come riferisce Il Mattino oggi in edicola -.

Le strade sottoposte ai primi controlli sono state via Allende e via Lungomare Marcon. Nei prossimi giorni i vigili saranno nella zona orientale e su altri tratti del lungomare cittadino

Si potrà viaggiare non oltre i 40 km orari nel tratto di via Allende che va dalla Colonia San Giuseppe alla rotatoria che porta a Parco Arbostella, su via Lungomare Marconi, Tafuri e Colombo, sulla Lungoirno (tratto compreso tra piazza Montpellier e il teatro Ghirelli) e per finire su via Clark. Mentre su via Wenner (altro tratto stradale monitorato) e su via San Leonardo si potrà viaggiare anche fino a 50 km orari.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

14 COMMENTI

  1. Un ringraziamento alla polizia municipale x la sicurezza dei cittadini.
    Un suggerimento: tutto il tratto della lungo irno dalla zona industriale di fratte alla foce del fiume irno è AD ALTISSIMO RISCHIO.

  2. Guarda caso controllano in una zona mezza disabitata, con strada rettilinea, addirittura a due corsie per senso di marcia, con le fattezze di un’autostrada, con semafori … e cosa fanno i furbetti?! il limite ordinario urbano da 50 passa a 40!
    ..ma c’è ancora qualcuno che ha dubbi sul fatto che siano solo trappole legalizzate e coperte dalla scusa della sicurezza?? chi concorda con questi metodi evidentemente è una persona che non guida o lo fa solo per perdere tempo.
    Sinceramente per una multa a 45kmh (inclusa la tolleranza) in via Allende, con strada asciutta e senza traffico io mi sentirei derubato, non ho altre parole. Così come mi sentivo derubato anche quando restavo bloccato dalle auto parcheggiate davanti al mio passo carrabile che PAGAVO al Comune, senza che mai nessuno passava a controllare, neppure su chiamata..

  3. Assurdo il titolo “guida spericolata” ! ma in base a cosa??? non mi pare che abbiano fatto multe a persone che andavano a 180 kmh

  4. Una postazione andrebbe istallata tra via calata san vito e via crispi , dove si circola alla media di 70 kmh .

  5. Dopo aver vissuto il calvario cittadino per colpa del traffico per le luci d’artista,ora questo. Sicurezza stradale va bene, però mettere il limite a 40 orari,ripeto 40 orari,anche con una bici si superano i 40 km orari, se questo non è un pretesto per spillare soldi e fare cassa,davvero non vedo altro,altro che sicurezza!!!

  6. Sono più pericolose le auto ferme,anche per giorni in prossimità di incroci e strisce pedonali,che intralciano la visibilità di auto e pedoni. Per non parlare delle auto in sosta perenne da Mercatello al Teatro Verdi invece di installare Autovelox sulla litoranea in pieno inverno fate il vostro lavoro seriamente voi e chi vi comanda.

  7. VIVA SALERNO, VIVA L’ITALIA
    non se ne poteva più… queste auto che sfrecciano a elevata velocità nel centro cittadino mettendo in pericolo la popolazione
    La mia è ironia… penso si sia capito
    Ma non prenderanno freddo i vigili per fare questo servizio? Non sono più abituati a stare all’aperto.

  8. soget pagamento tarsu……….vigili sempre inesistenti nell’arco di mesi improvvisamente diventati cerberi persecutori degli automobilisti!!!!!!!!!!!!!!cari amici servono soldi al comune altrimenti e’ bancarotta
    e noi sempre zitti poveri pecoroni !!!!!!!!!!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.