Davide Moro, dalle voci di mercato al derby del Partenio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Salernitana_Pro_Vercelli_10_MoroProtagonista, suo malgrado, delle cronache del calciomercato di questi giorni, Davide Moro, domani sarà regolarmente in campo ad Avellino, anche se le voci di una sua possibile partenza non sono ancora cessate. Fortemente corteggiato dal Benevento nelle ultime settimane, l’ex bandiera dell’Empoli, a quanto pare, era in procinto di essere inserito in un possibile scambio col club sannita, pronto a cedere Mazzeo. L’accordo, invece, sembra sia saltato ma, nonostante tutto, il Benevento non pare intenzionato a mollare la presa su Moro. Il mediano pugliese di nascita ma toscano d’adozione, com’è noto, ha prolungato il suo legame con la Salernitana fino al 2018, ragion per cui, non si muoverà dal club granata a meno che non gli venga garantito pure in Lega Pro un accordo della stessa durata e probabilmente alle stesse cifre.

Insomma, la palla ora è passata di nuovo al Benevento che dovrà decidere se andare incontro alle richieste del centrocampista o percorrere altre vie. Sta di fatto che Moro, per ora, resta dov’è e sarà titolare domani al Partenio Lombardi. Non giocherà al centro, ma agirà da interno, come ha quasi sempre fatto in carriera, anche se, quando impiegato davanti alla difesa, non ha demeritato. Per la prima volta in granata si ritroverà con una vecchia conoscenza ai tempi dell’Empoli, Ronaldo Pompeu De Silva, con il quale ha condiviso la gioia della promozione in A in Toscana.

Toccherà infatti al brasiliano ricoprire il ruolo in cabina di regia ad Avellino. Aspettando dunque ulteriori sviluppi sul fronte mercato, per comprendere quale sarà il suo destino, Davide Moro è pronto a dare il suo contributo, come ha fatto in passato e lo scorso anno in Lega Pro. Il suo intento, quando approdato un anno fa in granata, era quello di iniziare un nuovo ciclo a Salerno, dopo aver lasciato il segno nel corso della sua lunga esperienza ad Empoli. Moro è disposto a proseguire su quella strada, sempre che il calciomercato non lo porti altrove.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.