Ravello: due incontri per Puc e governance del territorio 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Ravello_Panorama-e1345993756759Due incontri per condividere scelte ed obiettivi relativi al Piano Urbanistico Comunale di Ravello, quelli in programma per il 20 e il 27 gennaio, alle ore 18 presso l’Auditorium Oscar Niemeyer. Il primo appuntamento, è dedicato a professionisti ed operatori del settore, mentre il secondo a tutta la cittadinanza. “Gli incontri, secondo un principio di governance partecipata, precedono l’avvio dell’iter procedurale per la redazione del Puc – spiega il sindaco, Paolo Vuilleumier – Le politiche di governo del territorio e le strategie di sviluppo saranno i temi al centro delle due date che la nostra amministrazione ha fissato per invitare tutti a portare il proprio contributo di idee e di progetti”.

Il processo di elaborazione della nuova strumentazione edilizia ed urbanistica comunale, secondo quanto deciso dalla giunta lo scorso mese di giugno, segue infatti un procedimento suddiviso in tre fasi. Una prima, volta alla definizione di una proposta di piano, corredata del rapporto preliminare, al fine di promuovere un dibattito di merito, sufficientemente ampio ed articolato.

“La seconda prevede la consultazione delle organizzazioni sociali, culturali, economico professionali, sindacali ed ambientaliste – aggiunge il sindaco Vuilleumier – con una serie di incontri e di attività di animazione, divulgazione, confronto, dibattito, approfondimento, con i cittadini e, più in generale, con i soggetti portatori di interessi sia privati che pubblici, e per la consequenziale valutazione dei contributi pervenuti”.

Infine, una terza fase volta ad una proposta definitiva, in linea con la volontà dell’amministrazione comunale di definire un articolato quadro strategico, volto a garantire la crescita sociale, economica e culturale della comunità locale, al fine di garantirne lo sviluppo, nel rispetto del principio di sostenibilità, che veda il coinvolgimento di tutti i portatori di interessi sia pubblici che privati, tentando di promuovere forme avanzate di partenariato pubblico-privato per il perseguimento di obiettivi e finalità pubbliche e di interesse generale.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.